" Non esistono cani cattivi, soltanto padroni di...." , con tanto di escremento a completare il concetto. "Pensa a guidare non a chattare", con la foto di una carrozzina capovolta su un passaggio pedonale. Il Comune di Nichelino ha promosso due campagne di comunicazione molto forti per sensibilizzare la popolazione su temi di stretta attualità. Ad idearle, gli assessori Fiodor Verzola e  Antimo De Ruosi, rispettivamente referenti delle politiche animaliste e della vibailità. "Forse è eccessivo, forse è semplicistico come ragionamento, forse è di cattivo gusto - dice Verzola -, ma è diretto, franco e obiettivo, senza troppi giri di parole. Siamo stufi che per colpa di pochi, paghino le conseguenze tutti i padroni dei quattro zampe che invece si comportano in maniera corretta. l concetto è semplice: raccogli". "La distrazione – spiega l'assessore Antimo De Ruosi, promotore dell'iniziativa sulla guida – è la principale causa degli incidenti stradali. E l'uso dei cellulari durante la guida è la prima fra le cause di distrazione. Vogliamo sensibilizzare i cittadini, soprattutto i giovani, su un corretto comportamento mentre si è al volante".

Galleria fotografica

Articoli correlati