Un'improvvisa rottura di parte delle tubazioni ha mandato in tilt l'impianto di riscaldamento delle scuole De Amicis e Manzoni, a Nichelino. iòl fatto è capitato ieri e le famiglie sno state prontamente avvertite e costrette a trovare delle soluzioni per poter andare a lavorare lasciando i bimbi da qualche altra parte. La ditta è regolarmente intervenuta immediatamente pensando di poter risolvere il problema in giornata. Ma procedendo con i lavori, gli operai si sono accorti che il problema era più serio e non risolvibile entro ieri. Anche perché si è dovuto invasivamente rompere alcune parti in muratura. Così l'unica soluzione è stata chiudere per oggi e avviare d'urgenza i lavori per permettere ai bimbi di rientrare nelle classi nel più breve tempo possibile. Si auspica già per domani, ma si capirà meglio durante la giornata di oggi.

Galleria fotografica

Articoli correlati