Ancora un atto di forte inciviltà per quanto concerne il conferimento dei rifiuti a Nichelino. Questa volta il disastro è in via Galilei, dove ignoti hanno letteralmente bloccato il marciapiede con monitor di computer, specchi e vetri lasciati lì sul passaggio pedonale, rendendolo inaccessibile. Impossibile, per chi ha una carrozzina o per un disabile, riuscire a passare. La denuncia del fatto si è diffusa via social, sottolineando come rappresenti l'ennesima situazione di maleducazione da parte di chi continua a farla franca su un tema che riguarda tutta la città. 

Galleria fotografica

Articoli correlati