Un 21 enne operaio di Nichelino è finito nei guai per possesso di marijuana. Era all'esterno di un bar durante i giorni di zona arancione e i carabinieri lo hanno avvicinato per un normale controllo. Nelle tasche aveva 20 grammi di marijuana, divisa in dosi con tutto il necessario per pesarla e imbustarla. Per il ragazzo è scattata la denuncia per possesso di stupefacenti. La droga è stata sequestrata. 

Galleria fotografica

Articoli correlati