Furto al supermercato Ekom nelle notte tra il 19 e il 20 dicembre in via Falcone e Borsellino, a Nichelino. I malviventi, secondo le ricostruzioni, hanno forzato una porta sul retro per poter entrare indisturbati e hanno puntato il fondo cassa, che in quel momento ammontava a circa 600 euro. Ad accorgersi è stato un dipendente che ha chiamato subito il 112, per spiegare e denunciare l'accaduto. E' l'ennesimo caso di un supermercato in zona sud colpito dai malviventi nell'ultimo mese e mezzo: dopo i casi di Beinasco, Candiolo e Moncalieri. 

Galleria fotografica

Articoli correlati