I carabinieri di Nichelino hanno bloccato due minorenni, che circolavano a bordo di un motorino risultato rubato. Ad attirare l'attenzione dei residenti del posto, nel quartiere San Quirico, sono stati i movimenti sospetti dei due giovanissimi che si avvicinavano con il casco in testa ad alcuni negozi della zona. I carabinieri, una volta arrivati sul posto hanno fermato i due e dai controlli è venuto fuori che il motorino era stato precedentemente portato via al legittimo proprietario. I due ragazzini sono finiti nei guai per ricettazione.

Galleria fotografica

Articoli correlati