Con la prima data in Italia del tour che celebra i 25 anni di carriera di una delle rock band più importanti degli anni ’90, si inaugura lo Stupinigi Sonic Park, l'evento estivo musicale targato Nichelino, che quest'anno conta di moltiplicare gli ingressi dopo il successo dell'anno scorso.

Il 2019 della band britannica guidata da Skin, con Ace, Cass e Mark Richardson si è aperto con la pubblicazione di “25LIVE@25”, un disco a metà tra greatest hits e live album, che ha anticipato il tour celebrativo che li porterà per quattro date in Italia: il 4 luglio, la prima, sul palco di Stupinigi Sonic Park e il giorno successivo, il 5 luglio, al Bologna Sonic Park.

Per “25LIVE@25” Jeremy Wheatley, collaboratore di lunga data della band, ha creato un unico grande spettacolo che esalta la particolare unione tra heavy metal, influenze punk, rock, techno e blues che caratterizza la musica degli Skunk Anansie e si fonde alla perfezione con la loro formidabile presenza scenica.

Dimostrando fin da subito un forte senso di individualità e distinguendosi dalla corrente del Britpop e dai suoi esponenti, gli Skunk Anansie hanno imposto il loro riuscitissimo mix di influenze, razze, generi, sessualità, cultura e musica, affermandosi come una delle rock band più importanti degli anni ’90. Eletti agli esordi “Best New British Band” dai lettori della rivista Kerrang! hanno avuto una spettacolare carriera internazionale da pionieri e artisti multi platino, vendendo milioni di album in tutto il mondo e condividendo il palco con David Bowie, gli U2, Stevie Wonder, Nina Simone e Michael Jackson.

Galleria fotografica

Articoli correlati