Le aree gioco bimbi di Nichelino tornano a essere vietate. Palazzo civico aveva provato a riaprirle lunedì, ma la giornata era stata caratterizzata dai troppi assembramenti di famiglie con bambini che dopo tanto tempo non vedevano l'ora di giocare all'aperto. Una scena però troppo rischiosa: i cittadini non sono riusciti a gestirsi autonomamente e così il Comune è ritornato sui suoi passi rimettendo attorno a scivoli e altalene i nastri rossi. Oltre ai raggruppamenti di persone però, il tema resta quello delle sanificazioni dei giochi stessi. I Comuni stanno cercando di capire come fare, perchè riuscire ad igienizzare ad ogni passaggio di bambino è praticamente impossibile. 

Galleria fotografica

Articoli correlati