Il Comune di Nichelino lancia il bando a sostegno dei gestori di palestre sportive presenti sul territorio cittadino. Una somma di 24 mila euro a fondo perduto, per supportare parte delle spese che sono state affrontate durante l'anno 2020 per l'adozione di misure anticovid e annesse all'attività. "Visto il perdurare dell'emergenza e delle restrizioni, abbiamo scelto di aiutare le attività del territorio per, arginare la perdita che queste categorie stanno registrando - spiega il sindaco, Giampiero Tolardo -, I soggetti ammessi sono le associazioni o società sportive dilettantistiche senza fini di lucro, le persone fisiche o non fisiche gestori di palestre private site in Nichelino. La scadenza per partecipare è per il 5 marzo".

Tutti i soggetti interessati dovranno fare pervenire la propria richiesta via pec all'indirizzo: protocollo@cert.comune.nichelino.to oppure a mano presso l'ufficio protocollo del comune di Nichelino in Piazza Vittorio I.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati