NICHELINO - Indagine sulla legalità in città: paura estorsione e usura

| Su un campione di circa 350 commercianti, il 17,5% dice di conoscere una vittima del pizzo e il 10,6% una vittima dell'usura. Tre casi diretti di vittime di estorsione, quattro di usura

+ Miei preferiti
NICHELINO - Indagine sulla legalità in città: paura estorsione e usura
 

A Nichelino i commercianti e le attività economiche considerano abbastanza adeguate le condizioni di legalità e sicurezza in città (tre su quattro si dicono molto o abbastanza soddisfatti dalla situazione), però il 17,5% dice di conoscere una vittima del pizzo e il 10,6% una vittima dell'usura. In tre casi, chi ha risposto ha detto di essere stato vittima di estorsione, in quattro hanno confessato di avera avuto a che fare con gli usurai

E' quanto emerge dall'indagine “Mafia e contesto di legalità: una ricerca tra gli operatori commerciali di Nichelino” fatta da Larco (Laboratorio di analisi e ricerca sulla criminalità organizzata del Dipartimento di Culture Politica e Società dell'Università torinese) in collaborazione con la Città di Nichelino e l'associazione Libera Piemonte. Un'analoga analisi era stata effettuata in precedenza nelle città di Chivasso e di Torino.

Lunedì 19 marzo i dati sono stati presentati in Sala Mattei dai professori universitari e sociologi Rocco Sciarrone e Joselle Dagnes (che hanno portato a termine l'indagine insieme ai colleghi Davide Donatiello e Luca Storti). I questionari sono stati distribuiti nelle vie XXV Aprile, Torino, Juvarra e Cuneo. Hanno risposto in 347 commercianti su 492 interpellati con questionari anonimi (il 70,5 % del campione).

A Nichelino il dato di percezione di sicurezza è decisamente superiore rispetto a quello delle altre due Città dove si è svolta la medesima indagine (a Torino si dice “sicuro” o abbastanza il 46,9 % dei commercianti, a Chivasso il 56%). I fenomeni illegali maggiormente percepiti a Nichelino sono i furti nei negozi e nelle abitazioni, e le truffe.

L'assessore alla Legalità Diego Sarno aggiunge che in futuro si potrà ragionare sulla possibilità di allargare l'indagine al resto della popolazione nichelinese: «Stiamo lavorando a provvedimenti che potranno migliorare alcune questioni: ad esempio la rinuncia agli appalti al massimo ribasso per passare ad appalti che prevedano una serie di elementi qualitativi anziché il prezzo più basso».

 

 

 

Cronaca
DRAMMA A TROFARELLO - Treno investe e uccide una donna sui binari della stazione
DRAMMA A TROFARELLO - Treno investe e uccide una donna sui binari della stazione
L'allarme è scattato intorno alle 14.30. Coinvolto un treno della linea Torino-Genova. Il macchinista ha tentato di fermare il convoglio ma l'impatto è stato inevitabile. La donna è morta sul colpo
PIOSSASCO - Strage di volpi sulle strade provinciali della zona
PIOSSASCO - Strage di volpi sulle strade provinciali della zona
La notte scorsa due animali investiti e uccisi in poche ore lungo direttrici extraurbane attorno alla cittadina. Torna alto il rischio per gli animali selvatici e per gli automobilisti.
MONCALIERI - Alla Firsat lavori di messa in sicurezza e recinzione
MONCALIERI - Alla Firsat lavori di messa in sicurezza e recinzione
Pochi giorni fa sono partiti alcuni interventi mirati a rendere più inaccessibile l'area e a eliminare i rifiuti presenti. Cavi d'acciaio per limitare il rischio di crolli della ex fabbrica. E intanto si torna a parlare di palazzine
BRUINO - Bottiglia incendiaria contro una palazzina, indagano i carabinieri
BRUINO - Bottiglia incendiaria contro una palazzina, indagano i carabinieri
Il fatto è capitato la notte tra giovedì e venerdì in viale Marconi. I residenti hanno chiamato il 112, spaventati. L'autore del fatto potrebbe aver messo nel mirino un condomino per questioni irrisolte.
TANGENZIALE BLOCCATA - Un incidente ha creato code fino a Stupinigi
TANGENZIALE BLOCCATA - Un incidente ha creato code fino a Stupinigi
Carreggiata paralizzata per chi deve viaggiare verso Milano, nel pomeriggio di oggi, 15 febbraio. Un tamponamento, che ha coinvolto almeno otto vetture, ha costretto la polstrada a chiudere due corsie
NICHELINO - A Mondojuve la solidarietà per sostenere la Croce Rossa
NICHELINO - A Mondojuve la solidarietà per sostenere la Croce Rossa
Due fine settimana per sostenere la campagna nazionale di raccolta fondi “I Centri Commerciali d’Italia per la Croce Rossa”. Domenica 17 e 24 febbraio 2019. I ricavati andranno per sostenere i comitati locali
ORBASSANO - Sfondano il cancello della ditta: rubano rame e un furgone
ORBASSANO - Sfondano il cancello della ditta: rubano rame e un furgone
Ladri in azione in un'azienda al confine con Piossasco: i malviventi puntavano all'oro rosso e probabilmente per trasportarlo via è stato usato il furgone che era all'interno del cortile. Danni da quantificare
MONCALIERI - Morto il giovane gravemente ferito nell'incidente di martedì notte
MONCALIERI - Morto il giovane gravemente ferito nell
Era rimasto coinvolto, assieme a due suoi amici, nello schianto della loro Panda contro un palo della luce in viale Rimembranza, a pochi metri dall'incrocio con via Petrarca. Troppo gravi le fratture subite
MONCALIERI - Tre ginecologi del Santa Croce indagati per la morte di una donna
MONCALIERI - Tre ginecologi del Santa Croce indagati per la morte di una donna
Sara Festa, di Chieri aveva partorito una figlia morta e dieci giorni dopo era deceduta dopo essere stata ricoverata alle Molinette. L'ipotesi è di duplice omicidio colposo.
CARMAGNOLA - Frazioni senza negozi: il Comune lavora ad un bando
CARMAGNOLA - Frazioni senza negozi: il Comune lavora ad un bando
Con eventuali fondi, palazzo civico ha intenzione di migliorare le infrastrutture di zone come Casanova, Tunitetti o San Michele, per agevolare l’insediamento di nuove realtà commerciali.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore