NICHELINO - La famiglia nigeriana Sunday torna in città: Michael rivede i suoi compagni

| Erano arrivati nel 2018, seguiti dalla cooperativa "L'Ulivo". A fine febbraio 2019, le autorità dispongono il loro trasferimento a Monteu da Po. Dopo l'intervento del Comune, sono ritornati e il piccolo di casa ha riabbracciato gli amichett

+ Miei preferiti
NICHELINO - La famiglia nigeriana Sunday torna in città: Michael rivede i suoi compagni
Si è conclusa positivamente, grazie anche all'intervento dell'Amministrazione Comunale, la vicenda della famiglia Sunday (mamma Bolanè e i figli Gabriel e Michael). Provenienti dalla Nigeria (in una mareggiata sono scomparse altre due figlie minori) arrivano a Nichelino nel 2018, seguiti dalla cooperativa “L'Ulivo”.
Ad aprile dello stesso anno, Michael entra nella “II A” della scuola primaria “Sangone”, inserendosi perfettamente nella classe.
Terminato l’anno scolastico, Michael frequenta i centri estivi della parrocchia Regina Mundi, integrandosi sempre più nel contesto sociale. Anche la mamma e il fratello Gabriel (più grande di lui) seguono un percorso di integrazione con esito positivo.
Ma a fine febbraio 2019, come un fulmine a ciel sereno, le autorità dispongono il loro trasferimento a Monteu da Po.
“Ciò ha comportato – spiegano in una nota alcuni genitori dei compagni di classe di Michael – un autentico dramma per loro, per i compagni di classe e per noi”. Interviene, perciò, l'Amministrazione Comunale della Città di Nichelino che – dopo incontri, verifiche e trattative – riesce a riportare in città la famiglia Sunday. Nel suo banco, rimasto vuoto, Michael ritrova, intatti, i suoi quaderni. Le famiglie della classe di Michael (ora è una terza), nel ringraziare il Comune per il successo dell'operazione, hanno organizzato una festa (quasi a sorpresa) di bentornato per Michael, domenica 14 aprile, alla quale hanno invitato anche l'Amministrazione Comunale.

Cronaca
CANDIOLO - Dramma della solitudine: uomo di 55 anni trovato morto in casa dopo giorni
CANDIOLO - Dramma della solitudine: uomo di 55 anni trovato morto in casa dopo giorni
La scoperta è di ieri pomeriggio, 18 ottobre, dopo che i vicini hanno chiamato le forze dell'ordine. Non vedevano più l'uomo da diversi giorni e la posta non veniva più ritirata. Senza nessun parente stretto, giaceva da giorni sul pavimento
RIVALTA - Alla comunità "Filo D'Erba" staccato il gas dopo una fattura da 26 mila euro
RIVALTA - Alla comunità "Filo D
I gestori avevano iniziato un piano di rientro, dopo che il gestore, Eni Gas e Luce, per cinque anni non aveva inviato bollette e ha spedito la maxi richiesta. Eni però ha staccato la fornitura, riattivata solo ieri pomeriggio
CARIGNANO - Ladri colpiscono tre negozi in via Vigada
CARIGNANO - Ladri colpiscono tre negozi in via Vigada
Molti danni e bottino nemmeno così corposo: si calcola circa mille euro tra merce e fondi cassa. I malviventi sono entrati in azione nella nottata, approfittando di un cantiere che ha permesso di entrare sul retro dei negozi
NICHELINO - Nuovo attacco dell'assessore Sibona alla raccolta rifiuti: 'Pulizia cassonetti inadeguata'
NICHELINO - Nuovo attacco dell
In alcune zone, secondo la ricostruzione dell'assessore, il lavaggio non è stato proprio effettuato. In altre, è stato insoddisfacente: "Abbiamo chiesto un incontro per ridiscutere il metodo di lavaggio e l’importo della sanzione"
VINOVO - Maxi furto nella profumeria del villaggio Dega
VINOVO - Maxi furto nella profumeria del villaggio Dega
I malviventi hanno forzato il negozio, portando via diverse confezioni di profumi e cosmetici di grande valore. Immediata la denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini del caso. Da quantificare l'ammontare del furto
NICHELINO - Scrive su Facebook che i vigili prendono le mazzette e viene denunciato
NICHELINO - Scrive su Facebook che i vigili prendono le mazzette e viene denunciato
L'uomo, moncalierese, aveva commentato una notizia postata sul noto social network, in cui si leggeva della chiusura di una panetteria per mancanza di autorizzazioni. Aveva praticamente sostenuto che i controlli erano falsi
MONCALIERI - Pietre preziose farlocche vendute per buone: maxi sequestro della finanza in città - FOTO
MONCALIERI - Pietre preziose farlocche vendute per buone: maxi sequestro della finanza in città - FOTO
La maxi truffa delle pietre preziose false. Sequestrati centinaia di falsi monili a Moncalieri e Torino. Punti vendita e depositi con le uscite di sicurezza sbarrate e chiuse con i lucchetti
MONCALIERI - Approvato il progetto di bonifica della ex discarica Carpice
MONCALIERI - Approvato il progetto di bonifica della ex discarica Carpice
Mercoledì 16, durante l'incontro della conferenza dei servizi, è stato approvato lo studio di fattibilità da 700 mila euro presentato da Fca per il recupero del biogas nel sottosuolo che da decenni mette a rischio i residenti e aziende
LA LOGGIA - Nuovi tentativi di truffa dello specchietto
LA LOGGIA - Nuovi tentativi di truffa dello specchietto
Un'auto di grossa cilindrata segnalata lungo la variante alla provinciale 20 ferma a bordo strada, che riparte di slancio non appena viene sorpassata. La potenziale vittima questa volta ha tirato dritto
CARMAGNOLA - Strada al buio al Cavalleri: i residenti chiedono interventi
CARMAGNOLA - Strada al buio al Cavalleri: i residenti chiedono interventi
Nel mirino è finita la zona all'incrocio tra via Teglia e la provinciale 661, dove da tempo persiste un problema dell'illuminazione pubblica. L'assessore Pampaloni: "Abbiamo avuto diverse segnalazioni, gli interventi fatti non bastano"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore