NICHELINO - Multe di 335 euro per chi resta bloccato tra le sbarre abbassate del passaggio a livello di via Torino

| La decisione di Ferrovie per combattere un problema cresciuto esponenzialmente da dicembre, Rfi colorerà di rosso l'area che le auto non dovranno impegnare in caso di coda.

+ Miei preferiti
NICHELINO - Multe di 335 euro per chi resta bloccato tra le sbarre abbassate del passaggio a livello di via Torino
Multe di 335 euro per chi resta bloccato tra le sbarre del passaggio a livello di via Torino. E' la decisione di Ferrovie, dopo che nell'ultimo mese e mezzo si sono moltiplicati i fenomeni di veicoli che sono rimasti all'interno della sede ferroviaria al momento della chiusura delle sbarre. Un problema cresciuto esponenzialmente da quando il servizio di abbassamento delle barriere è stato automatizzato, ossia da dicembre. Da allora una ventina i casi di auto o furgoni incastrati, che impegnano l'area dei binari a sbarre aperte durante le code che si formano regolarmente in quel tratto di strada. Picco tra febbraio e marzo, quando la media dei casi ha raggiunto i tre a settimana. Nela terza settimana di febbraio addirittura uno al giorno.

Ferrovie colorerà di rosso la sede “vietata” e posizionerà un cartello in cui si fa monito agli automobilisti di non occupare la zona durante le code. Chi è al volante dovrà aspettare il defluire della coda e solo dopo essere sicuro di superare velocemente il passaggio a livello potrà muoversi, evitando così di rimanere sui binari al passaggio del treno. Pena, una multa salata. Rfi ha mandato nei giorni scorsi una lettera in Comune per spiegare il problema, che speso causa ritardi sulla tratta Torino-Pinerolo. Ha altresì ribadito le proposte già messe sul tavolo in passato: ossia eliminazione del passaggio a livello con costruzione del sottopasso e semafori temporizzati. Soluzione che non piace al Comune, che invece punta sull'interramento della ferrovia.

Cronaca
BEINASCO - Tre decessi nella casa di riposo di Borgaretto. Problema sul personale
BEINASCO - Tre decessi nella casa di riposo di Borgaretto. Problema sul personale
Il dramma degli operatori sanitari che sono sempre di meno all'interno delle strutture per anziani, colpisce anche la residenza della frazione beinaschese. La prossima settimana dovrebbero partire controlli dell'Asl
TROFARELLO - Assalto ad un negozio di alimentari, per rubare la miseria di 50 euro
TROFARELLO - Assalto ad un negozio di alimentari, per rubare la miseria di 50 euro
I carabinieri sono intervenuti la notte scorsa per un furto ad un punto commerciale lungo via Torino. I malviventi hanno forzato la porta e puntato la cassa, portando via pochi spiccioli.
TANGENZIALE - Caselli gratis a medici e operatori sanitari fino al 13 aprile
TANGENZIALE - Caselli gratis a medici e operatori sanitari fino al 13 aprile
Lo ha deciso la società Ativa, che gestisce la rete. Chi opera nel mondo sanitario deve spedire l'autocertificazione in vigore con il decreto e indicare se abbia o meno l'abbonamento telepass.
PIOSSASCO - Salgono a 6 i deceduti in città per il virus, 13 ricoverati e altri 11 positivi a casa
PIOSSASCO - Salgono a 6 i deceduti in città per il virus, 13 ricoverati e altri 11 positivi a casa
Il sindaco Pasquale Giuliano ha reso noto, nel suo bollettino settimanale, la situazione in città. Raddoppiato il numero dei morti rispetto allo scorso venerdì. "Stanchi ma grazie dei gesti di solidarietà"
CARMAGNOLA - Il Comune distribuisce le mascherine: in città 68 persone positive al virus
CARMAGNOLA - Il Comune distribuisce le mascherine: in città 68 persone positive al virus
Il sindaco Ivana Gaveglio ha annunciato che da lunedì partiranno le consegne dei dispositivi di protezione facciale per le famiglie residenti. Uno per nucleo, lavabili e riutilizzabili. Sono 170 le persone in quarantena.
NICHELINO - La rom si rifiuta di andare in ospedale. E i parenti colpiscono l'ambulanza con una sassaiola
NICHELINO - La rom si rifiuta di andare in ospedale. E i parenti colpiscono l
Il mezzo della croce rossa di Moncalieri aveva risposto ad una chiamata del 118 al campo rom di via Santhià. La donna doveva essere portata al Santa Croce ma non ha voluto. E lì è partito il lancio di sassi
CARIGNANO - Salta in aria il bancomat della banca Sella nella notte
CARIGNANO - Salta in aria il bancomat della banca Sella nella notte
Una banda armata di un sistema esplosivo ha colpito in via Umberto I. I carabinieri sono arrivati subito sul posto ma i malviventi si erano già allontanati con i soldi. Intervenuti anche i vigili del fuoco volontari
CARMAGNOLA - Doppio incendio nella notte: a fuoco le serre in via Novara e un cumulo di rifiuti
CARMAGNOLA - Doppio incendio nella notte: a fuoco le serre in via Novara e un cumulo di rifiuti
Notte di lavoro per i vigili del fuoco volontari della città del peperone. Intorno alle 3 sono andate a fuoco due coperture di coltivazioni, all'interno di aree comunali date in gestione. Poco dopo, un incendio di rifiuti alla Motta
NICHELINO - Tamponi in auto davanti al poliambulatorio per controllare se i positivi al virus sono guariti
NICHELINO - Tamponi in auto davanti al poliambulatorio per controllare se i positivi al virus sono guariti
L'Asl To 5 ha impostato, a partire dalle 13, un lavoro all'esterno della struttura per 80 pazienti che erano stati contagiati dal covid 19 e che da 15 giorni non presentano più i sintomi. Sul posto anche carabinieri e polizia locale
MONCALIERI - Stop alla sosta a pagamento e chiusura dei cimiteri fino al 13 aprile
MONCALIERI - Stop alla sosta a pagamento e chiusura dei cimiteri fino al 13 aprile
Il sindaco Montagna: "Nuova interpretazione del Governo che riguarda supermercati: possono rimanere aperti anche nel weekend, sempre limitatamente alla vendita dei prodotti consentiti dai decreti"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore