NICHELINO - Nasce lo sportello per aiutare chi ha debiti

| Si chiama Organismo di Composizione della Crisi destinato a offrire una seconda opportunità a chi si trova, non per colpa propria, impossibilitato ad arrivare a fine mese a causa dei debiti accumulati.

+ Miei preferiti
NICHELINO - Nasce lo sportello per aiutare chi ha debiti
E' nato a Nichelino l'Organismo di Composizione della Crisi (OCC), destinato a offrire una seconda opportunità a chi si trova – non per propria colpa e a condizione che non sia un soggetto fallibile – impossibilitato ad arrivare a fine mese a causa dei debiti accumulati. Nichelino, dopo Villastellone e Borgaro, è il terzo comune del Piemonte a sperimentare il servizio ma è il primo che si sviluppa su una area densamente popolata (la città conta oltre 48.000 abitanti).

«Il sovraindebitamento è purtroppo un fenomeno diffuso – spiega l'assessore al Welfare, Gabriella Ramello – e sovente gli interessati, pur non avendo colpe dirette, vengono travolti e finiscono nelle mani degli usurai o addirittura rischiano il suicidio». E' un passo importante – aggiunge l'assessora al Commercio, Giorgia Ruggiero – per intercettare situazioni drammatiche ma incolpevoli e per individuare, secondo modalità serie e definite dalla legge, un piano di rientro sostenibile e, dunque, offrire una seconda occasione. E' anche un modo per evitare di finire nei circoli viziosi della criminalità». Lo sportello, fortemente voluto dall'Amministrazione Comunale, fornirà ai soggetti interessati supporto e assistenza per prevedere un percorso economicamente ragionevole di rientro dai debiti contratti. Con questo servizio, Nichelino può diventare il comune capofila e di riferimento per i cittadini del circondario del Tribunale di Torino, quindi di un'area piuttosto vasta e ad alta densità demografica.

Sono cinque gli indici di sovraindebitamento individuati: Spesa mensile per prestiti erogati che copre più del 30% del reddito lordo mensile; stato di povertà e di indebitamento; oltre il 25% delle entrate viene destinato a pagare debiti non garantiti; arretrati pari o superiori ai 3 mesi; oltre quattro prestiti.

Requisito soggettivo per l'accesso alla procedura è la meritevolezza del debitore. E' considerato meritevole il debitore che non ha fatto ricorso all’indebitamento senza la ragionevole prospettiva di potervi adempiere o, quantomeno, che non ha colpevolmente cagionato la propria situazione di indebitamento, anche mediante il ricorso al credito in misura superiore alla propria capacità di adempiere.


Il piano si assistenza e supporto prevede tre modalità di soluzione della crisi del debitore non fallibile:


1) l’accordo con i creditori;

2) il piano del consumatore;

3) il procedimento di liquidazione dei beni.


Attraverso tali procedure si prevede un meccanismo di estinzione (controllata in sede giudiziale) delle obbligazioni del soggetto sovraindebitato non fallibile. Ove il piano non fosse possibile o fosse respinto dal Giudice, il consumatore potrà comunque accedere alla procedura di liquidazione del patrimonio.

Durante l’esecuzione della procedura, il giudice sospende ogni azione esecutiva (pignoramento mobiliare ed immobiliare, ecc.) dei creditori nei confronti dei beni del debitore. Una volta terminata con successo la procedura, il debitore sarà “esdebitato”, ovvero sarà libero da ogni debito ancora non onorato.

 

Cronaca
NICHELINO - Uno sciame di api invade la fermata del bus: passeggeri in fuga per evitare punture - FOTO
NICHELINO - Uno sciame di api invade la fermata del bus: passeggeri in fuga per evitare punture - FOTO
La panchina della fermata è stata presa d'assalto da migliaia di insetti. I vigili del fuoco hanno chiuso il tratto di marciapiede per precauzione. Per fortuna nessuno ha dato fastidio allo sciame
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile, investito un ciclista
NICHELINO - Paura in via XXV Aprile, investito un ciclista
Questa mattina, 20 aprile, una Fiat Panda grigia ha urtato un pensionato in sella alla sua due ruote elettrica. Sulla dinamica indaga la polizia municipale
RIVALTA - Nuove telecamere per il controllo del traffico in strada San Luigi
RIVALTA - Nuove telecamere per il controllo del traffico in strada San Luigi
La pattuglia della Polizia Municipale posizionata dopo le telecamere potrà, infatti, fermare i veicoli segnalati ed effettuare tutti i controlli del caso.
NICHELINO - Arrestata donna sinti per furti avvenuti a Milano
NICHELINO - Arrestata donna sinti per furti avvenuti a Milano
i carabinieri hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla corte di appello di Milano, per reati risalenti al 2012
MONCALIERI - Tragedia in collina: muore motociclista in un incidente
MONCALIERI - Tragedia in collina: muore motociclista in un incidente
L'uomo, un 60 enne di Nichelino, si è scontrato con una Ford Fiesta in strada Revigliasco, all'incrocio con strada dei Tigli. Inutile la disperata corsa in ospedale
NICHELINO - A Mondojuve questa sera ritorna l'appuntamento con le auto sportive
NICHELINO - A Mondojuve questa sera ritorna l
Il tuning protagonista nel parcheggio dello shopping center: si tratta del sesto raduno automobilistico che nell'ultima edizione ha raccolto 5 mila visitatori
CARMAGNOLA - Azienda smaltiva rifiuti senza autorizzazione: condannata
CARMAGNOLA - Azienda smaltiva rifiuti senza autorizzazione: condannata
La sentenza del tribunale di Asti ha sancito che la ditta dovrà pagare una multa di 15 mila euro
NICHELINO - Devastata la casetta dell'acqua in via Moncenisio
NICHELINO - Devastata la casetta dell
I vandali sono tornati in azione la scorsa notte: hanno riempito la struttura all'esterno di scritte e graffiti e poi hanno sfondato il pannello della porta d'ingresso. Ora è fuori servizio.
NICHELINO - I ladri tornano a colpire: rubata la cassetta blindata della casa di riposo
NICHELINO - I ladri tornano a colpire: rubata la cassetta blindata della casa di riposo
I malviventi sono entrati in azione nella notte: hanno forzato una finestra sul retro e sono entrati nella stanza dove c'era la cassetta di sicurezza. Bottino di circa 500 euro
ORBASSANO - Non riesce ad arrivare a fine mese con il suo lavoro e si mette a spacciare
ORBASSANO - Non riesce ad arrivare a fine mese con il suo lavoro e si mette a spacciare
Una donna di 30 anni è stata arrestata dai carabinieri: ha raccontato di essere in difficoltà economiche per mantenere sè stessa e i figli del compagno, che si trova in carcere
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore