NICHELINO - Nasce lo sportello per aiutare chi ha debiti

| Si chiama Organismo di Composizione della Crisi destinato a offrire una seconda opportunità a chi si trova, non per colpa propria, impossibilitato ad arrivare a fine mese a causa dei debiti accumulati.

+ Miei preferiti
NICHELINO - Nasce lo sportello per aiutare chi ha debiti
E' nato a Nichelino l'Organismo di Composizione della Crisi (OCC), destinato a offrire una seconda opportunità a chi si trova – non per propria colpa e a condizione che non sia un soggetto fallibile – impossibilitato ad arrivare a fine mese a causa dei debiti accumulati. Nichelino, dopo Villastellone e Borgaro, è il terzo comune del Piemonte a sperimentare il servizio ma è il primo che si sviluppa su una area densamente popolata (la città conta oltre 48.000 abitanti).

«Il sovraindebitamento è purtroppo un fenomeno diffuso – spiega l'assessore al Welfare, Gabriella Ramello – e sovente gli interessati, pur non avendo colpe dirette, vengono travolti e finiscono nelle mani degli usurai o addirittura rischiano il suicidio». E' un passo importante – aggiunge l'assessora al Commercio, Giorgia Ruggiero – per intercettare situazioni drammatiche ma incolpevoli e per individuare, secondo modalità serie e definite dalla legge, un piano di rientro sostenibile e, dunque, offrire una seconda occasione. E' anche un modo per evitare di finire nei circoli viziosi della criminalità». Lo sportello, fortemente voluto dall'Amministrazione Comunale, fornirà ai soggetti interessati supporto e assistenza per prevedere un percorso economicamente ragionevole di rientro dai debiti contratti. Con questo servizio, Nichelino può diventare il comune capofila e di riferimento per i cittadini del circondario del Tribunale di Torino, quindi di un'area piuttosto vasta e ad alta densità demografica.

Sono cinque gli indici di sovraindebitamento individuati: Spesa mensile per prestiti erogati che copre più del 30% del reddito lordo mensile; stato di povertà e di indebitamento; oltre il 25% delle entrate viene destinato a pagare debiti non garantiti; arretrati pari o superiori ai 3 mesi; oltre quattro prestiti.

Requisito soggettivo per l'accesso alla procedura è la meritevolezza del debitore. E' considerato meritevole il debitore che non ha fatto ricorso all’indebitamento senza la ragionevole prospettiva di potervi adempiere o, quantomeno, che non ha colpevolmente cagionato la propria situazione di indebitamento, anche mediante il ricorso al credito in misura superiore alla propria capacità di adempiere.


Il piano si assistenza e supporto prevede tre modalità di soluzione della crisi del debitore non fallibile:


1) l’accordo con i creditori;

2) il piano del consumatore;

3) il procedimento di liquidazione dei beni.


Attraverso tali procedure si prevede un meccanismo di estinzione (controllata in sede giudiziale) delle obbligazioni del soggetto sovraindebitato non fallibile. Ove il piano non fosse possibile o fosse respinto dal Giudice, il consumatore potrà comunque accedere alla procedura di liquidazione del patrimonio.

Durante l’esecuzione della procedura, il giudice sospende ogni azione esecutiva (pignoramento mobiliare ed immobiliare, ecc.) dei creditori nei confronti dei beni del debitore. Una volta terminata con successo la procedura, il debitore sarà “esdebitato”, ovvero sarà libero da ogni debito ancora non onorato.

 

Cronaca
BEINASCO - Incidente stradale in tangenziale: ferito un motociclista di 56 anni
BEINASCO - Incidente stradale in tangenziale: ferito un motociclista di 56 anni
Alcuni automobilisti si sono fermati a prestare soccorso al centauro chiamando il 118. Poco dopo il 56enne è stato raggiunto dai medici che lo hanno trasportato al Cto in codice giallo. E' grave ma non in pericolo di vita
NICHELINO - Ladri in azione contro i negozi
NICHELINO - Ladri in azione contro i negozi
Un punto vendita di abbigliamento gestito da personale cinese di via XXV Aprile ha denunciato un furto per circa otto mila euro
NICHELINO - Conto alla rovescia per l'inizio di Stupinigi Sonic Park: Jeff Beck il 25 giugno
NICHELINO - Conto alla rovescia per l
Quattro giorni al via del primo festival musicale nella cornice della palazzina di caccia. Jeff Beck a giugno sarà in tour in Europa con solo tre date in Italia per uno show sorprendente dove si potrà ascoltare live i brani del repertorio
MONCALIERI - Chiusa per sicurezza la passerella di via Robaldo
MONCALIERI - Chiusa per sicurezza la passerella di via Robaldo
Dopo alcune segnalazioni da parte di cittadini che avevano chiesto un controllo delle ringhiere, visto che alcuni giunti si sono staccati dal cemento, i tecnici di palazzo civico hanno avviato i controlli
CINTURA - Rivoluzione di ottobre: stop ai veicoli più inquinanti nell'intera area metropolitana
CINTURA - Rivoluzione di ottobre: stop ai veicoli più inquinanti nell
Blocco dal lunedì al venerdì ad autovetture e veicoli commerciali diesel fino all' Euro 3. In linea di massima il blocco è previsto dalle 8,30 del mattino alle 18,30, ma l’estensione oraria dello stop dovrà essere concordato tra Comuni
NICHELINO - Arrestati dalla polizia due spacciatori in via Juvarra
NICHELINO - Arrestati dalla polizia due spacciatori in via Juvarra
Si erano appena incontrati per scambiarsi una borsa con dentro circa mezzo chilo di hashish. Gli agenti hanno poi perquisito le abitazioni dei due, rinvenendo circa due chili di stupefacenti, un bilancino e 4 mila euro in contanti
BRUINO - Litiga col barista e poi devasta il locale: arrestato
BRUINO - Litiga col barista e poi devasta il locale: arrestato
I carabinieri hanno tentato di calmare un cliente in chiaro stato alterato dall'alcol, ma lui per tutta risposta ha reagito minacciando i militari che lo hanno portato via.
CARIGNANO - I vicini pensano a una tragedia, ma si era ubriacato per la fine del ramadan
CARIGNANO - I vicini pensano a una tragedia, ma si era ubriacato per la fine del ramadan
I carabinieri sono dovuti intervenire in una abitazione dopo che nel palazzo erano stati avvertiti rumori sospetti. Trovato sangue e vetri in frantumi, ma alla fine era un festeggiamento andato troppo oltre
MONCALIERI - L'ex merendero del Pininfarina ricomincia con una promozione alla Luxemburg
MONCALIERI - L
Il suo caso rimbalzò da un capo all'altro d'Italia: vendeva le merendine ai compagni di scuola a un presso inferiore di quelle acquistabili dentro l'istituto. Dopo la bocciatura ha cambiato scuola e quest'anno è stato ammesso alla quarta
MONCALIERI - Il piccolo Cesare Avenati ritorna in Italia
MONCALIERI - Il piccolo Cesare Avenati ritorna in Italia
Secondo i media croati, il bimbo conteso da anni tra il padre, il moncalierese Cesare Avenati e la croata Nina Kuluz è stato riconsegnato al padre a Spalato nella giornata di ieri. Circa trenta persone hanno inscenato una protesta
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore