Protestano da circa 15 giorni gli abitanti di via Parri 3 e 5, per problemi sull’acqua calda sanitaria legati a un problema della centrale termica. In pratica, da più di due settimane i residenti sono costetti a lavarsi con l'acqua fredda. Così hanno interessato l'Atc, gestore dei condomini, per chiedere di risolvere un problema che sta diventando insostenibile.  "Eseguiremo nella giornata di oggi, 11 febbraio, un lavoro tecnico  - spiegano dagli uffici dell'Agenzia territoriale -, per cercare di risolvere il guasto". Gli stessi condomini degli stabili hanno anche chiesto ad Atc di installare contatori per l'acqua singoli, in modo da capire quanto viene consumato da ciascuna famiglia e suddividere più equamente i costi. 

 

 

Galleria fotografica

Articoli correlati