NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani

| Si tratta di una donna, Anna Alafleur, di 54 anni, e un uomo, Giuseppe Massa, di 38 anni, madre e figlio, abitanti a Nichelino, dove sono stati entrambi rintracciati dai militari dell'Arma

+ Miei preferiti
NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani
Il 10 gennaio, dopo un’articolata attività investigativa, i Carabinieri della Compagnia di Mondovì hanno arrestato due persone responsabili di una serie di furti in abitazione ai danni di persone anziane. Alla luce degli elementi raccolti dai Carabinieri, che hanno dimostrato come gli autori dei furti agissero seguendo uno schema operativo ben collaudato, frutto di anni di esperienza ed indicativo di professionalità nel delinquere, il G.I.P del Tribunale di Cuneo, su richiesta della Procura della Repubblica di Cuneo, che ha coordinato l’inchiesta, ha emesso a carico dei predetti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.
 
Si tratta di una donna, Anna Alafleur, di 54 anni, e un uomo, Giuseppe Massa, di 38 anni, madre e figlio di etnia sinti, abitanti a Nichelino, dove sono stati entrambi rintracciati e da dove partivano per colpire in Liguria, Piemonte e Lombardia. Si muovevano in auto, un’anonima Fiat Stilo grigio chiaro. I fatti contestati con certezza a Mondovì sono al momento cinque, tutti avvenuti dal 13 luglio al 30 agosto 2018. I Carabinieri sono convinti che vi siano altri eventi non ancora emersi e rivolgono un appello affinché le vittime li denuncino. 
 
Solitamente l’uomo attendeva a bordo del veicolo, mentre la donna individuava e seguiva le anziane vittime sino a casa, dove le avvicinava con una scusa. A volte si presentava come un’amica o collega di lavoro del figlio o della figlia, di cui mostrava di conoscere il nome, a volte come una dottoressa che le aveva avute in cura quando erano state male. Per convincere le vittime a farle entrare in casa, chiedeva loro di poter vedere il pavimento in marmo, di cui aveva sentito parlare molto bene, inventandosi di dover ristrutturare casa, oppure chiedeva la cortesia di poter lasciare in custodia i propri gioielli, sempre con la scusa dei lavori, facendosi mostrare il luogo in cui le vittime tenevano i beni di valore, fingendosi a volte al telefono con i rispettivi figli per carpirne ulteriormente la fiducia. 
 
Muovendosi con disinvoltura all’interno delle abitazioni, riusciva a trovare i preziosi e il denaro custoditi nei cassetti e si allontanava con una scusa. In due casi le vittime si sono insospettite, facendo allontanare la donna prima che potesse impossessarsi dei valori. Per tre volte, invece, è riuscita ad impossessarsi di numerosi gioielli e ingenti somme di denaro.
Agli arrestati sono state contestate le aggravanti di aver agito con l’utilizzo di raggiri, con particolare destrezza, profittando della minorata difesa delle vittime derivante dall’età avanzata e di aver cagionato un danno patrimoniale di rilevante gravità. 
Galleria fotografica
NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani - immagine 1
NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani - immagine 2
Cronaca
BEINASCO - Il 25 aprile l'ultimo saluto all'ex sindaco Giuseppe Massimino
BEINASCO - Il 25 aprile l
L'amministrazione comunale ha allestito la camera ardente presso l'ex chiesa Santa Croce in piazza Alfieri il 24 aprile dalle 15.30 alle 18.30 e il 25 aprile dalle 9 alle 12
NICHELINO - Incendio in un capannone: pronto intervento dei pompieri
NICHELINO - Incendio in un capannone: pronto intervento dei pompieri
Accertamenti in corso da parte della polizia locale. Lo stabile non ha subito danni e non si sono registrati feriti o intossicati
NICHELINO - Minaccia di morte i genitori e la nonna per 200 euro: arrestato
NICHELINO - Minaccia di morte i genitori e la nonna per 200 euro: arrestato
Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Nichelino per maltrattamenti in famiglia. L'altro giorno ha messo a soqquadro l'abitazione
MONCALIERI - Presa a pugni in faccia perchè rifiuta di avere rapporti sessuali con il marito
MONCALIERI - Presa a pugni in faccia perchè rifiuta di avere rapporti sessuali con il marito
L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri. In evidente stato di ebbrezza alcolica, ha picchiato la moglie che si era appena rifiutata di avere un rapporto sessuale con lui
MONCALIERI - Provoca incidente stradale e scappa: lo ritrovano a casa i carabinieri
MONCALIERI - Provoca incidente stradale e scappa: lo ritrovano a casa i carabinieri
Due i feriti che si trovavano entrambi a bordo della vettura coinvolta nello schianto. Sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati per accertamenti all'ospedale Santa Croce di Moncalieri
NICHELINO - Ladri d'auto cannibalizzano una Fiat 500X: ritrovata dai civich
NICHELINO - Ladri d
I malviventi ne hanno smontato l'interno, a partire dal cruscotto e da parti del volante, prima di abbandonarla in via Dante. A segnalare l'auto sospetta sono stati alcuni cittadini
BEINASCO - Spaccia cocaina sotto gli occhi dei carabinieri: arrestato un altro pusher
BEINASCO - Spaccia cocaina sotto gli occhi dei carabinieri: arrestato un altro pusher
Il pusher, italiano, è stato fermato a Beinasco e trovato in possesso di alcune dosi di cocaina pronte per essere vendute oltre a diverse centinaia di euro che il soggetto aveva probabilmente incassato vendendo la droga
NICHELINO - Troppo rumore nell'alloggio: violenta lite tra condomini
NICHELINO - Troppo rumore nell
Secondo quanto ricostruito fin qui dagli investigatori, un 39 enne è stato avvicinato dall'inquilino del piano sopra e i due si sono messi a litigare per futili motivi
VINOVO - Intossicazione alimentare: 26 ragazzini di due squadre di calcio finiscono in ospedale
VINOVO - Intossicazione alimentare: 26 ragazzini di due squadre di calcio finiscono in ospedale
Disavventura per due squadre di calcio giovanili entrambe della Polisportiva Garino di Vinovo. Le due formazioni, under 14 e under 15, impegnate in questi giorni nel Trofeo Adriatico a Rimini, sono finite in ospedale
ORBASSANO - Borsa di studio per i laureati sull'ambiente
ORBASSANO - Borsa di studio per i laureati sull
La cerimonia di premiazione avverrà in occasione della tradizionale Festa dei Laureati di Orbassano, in programma il 16 maggio 2019
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore