NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani

| Si tratta di una donna, Anna Alafleur, di 54 anni, e un uomo, Giuseppe Massa, di 38 anni, madre e figlio, abitanti a Nichelino, dove sono stati entrambi rintracciati dai militari dell'Arma

+ Miei preferiti
NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani
Il 10 gennaio, dopo un’articolata attività investigativa, i Carabinieri della Compagnia di Mondovì hanno arrestato due persone responsabili di una serie di furti in abitazione ai danni di persone anziane. Alla luce degli elementi raccolti dai Carabinieri, che hanno dimostrato come gli autori dei furti agissero seguendo uno schema operativo ben collaudato, frutto di anni di esperienza ed indicativo di professionalità nel delinquere, il G.I.P del Tribunale di Cuneo, su richiesta della Procura della Repubblica di Cuneo, che ha coordinato l’inchiesta, ha emesso a carico dei predetti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.
 
Si tratta di una donna, Anna Alafleur, di 54 anni, e un uomo, Giuseppe Massa, di 38 anni, madre e figlio di etnia sinti, abitanti a Nichelino, dove sono stati entrambi rintracciati e da dove partivano per colpire in Liguria, Piemonte e Lombardia. Si muovevano in auto, un’anonima Fiat Stilo grigio chiaro. I fatti contestati con certezza a Mondovì sono al momento cinque, tutti avvenuti dal 13 luglio al 30 agosto 2018. I Carabinieri sono convinti che vi siano altri eventi non ancora emersi e rivolgono un appello affinché le vittime li denuncino. 
 
Solitamente l’uomo attendeva a bordo del veicolo, mentre la donna individuava e seguiva le anziane vittime sino a casa, dove le avvicinava con una scusa. A volte si presentava come un’amica o collega di lavoro del figlio o della figlia, di cui mostrava di conoscere il nome, a volte come una dottoressa che le aveva avute in cura quando erano state male. Per convincere le vittime a farle entrare in casa, chiedeva loro di poter vedere il pavimento in marmo, di cui aveva sentito parlare molto bene, inventandosi di dover ristrutturare casa, oppure chiedeva la cortesia di poter lasciare in custodia i propri gioielli, sempre con la scusa dei lavori, facendosi mostrare il luogo in cui le vittime tenevano i beni di valore, fingendosi a volte al telefono con i rispettivi figli per carpirne ulteriormente la fiducia. 
 
Muovendosi con disinvoltura all’interno delle abitazioni, riusciva a trovare i preziosi e il denaro custoditi nei cassetti e si allontanava con una scusa. In due casi le vittime si sono insospettite, facendo allontanare la donna prima che potesse impossessarsi dei valori. Per tre volte, invece, è riuscita ad impossessarsi di numerosi gioielli e ingenti somme di denaro.
Agli arrestati sono state contestate le aggravanti di aver agito con l’utilizzo di raggiri, con particolare destrezza, profittando della minorata difesa delle vittime derivante dall’età avanzata e di aver cagionato un danno patrimoniale di rilevante gravità. 
Galleria fotografica
NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani - immagine 1
NICHELINO - Nomadi sinti in «trasferta» arrestati dai carabinieri per i furti agli anziani - immagine 2
Cronaca
RIVALTA - La coppia uccisa dall'albero caduto: ci sono due indagati
RIVALTA - La coppia uccisa dall
Giuseppe Rosso di 74 anni, e Miriam Curtaz di 73 erano i titolari della ditta Silco di Rivalta. Erano rimaste uccise il primo novembre 2018 dal crollo di una pianta, avvenuto sulla strada regionale per Lillianes (Aosta)
CARMAGNOLA - Tenta di rubare da un'auto: arrestato dai carabinieri
CARMAGNOLA - Tenta di rubare da un
Un uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti, si era infilato in un garage privato in via San Francesco di Sales ma è stato beccato mentre tentava di arraffare oggetti all'interno di un'auto
CARIGNANO - Ladri maldestri: cercano di arraffare peperoni ma vengono fermati
CARIGNANO - Ladri maldestri: cercano di arraffare peperoni ma vengono fermati
L'episodio in una coltivazione privata, in un'area di campagna del paese. Erano in tre: uno di loro è stato subito fermato dal titolare che ha chiamato i carabinieri. Gli altri due sono stati trovati più tardi
VINOVO - Pallini di piombo sparati contro una finestra: paura in via San Giovanni
VINOVO - Pallini di piombo sparati contro una finestra: paura in via San Giovanni
I proprietari si sono trovati il vetro in frantumi poche sere fa e hanno fatto denuncia ai carabinieri. Più che un'intimidazione, si persegue la via della bravata. In questi giorni, diversi giovani si ritrovano lì alla sera
NICHELINO - Conto alla rovescia per San Matteo: ecco il cartellone completo degli eventi
NICHELINO - Conto alla rovescia per San Matteo: ecco il cartellone completo degli eventi
Dal 12 al 23 settembre appuntamento con la festa patronale, che anche quest'anno vedrà un ricco parco di iniziative. Sport, cultura, religione, cibo e musica si mischieranno per coinvolgere tutti i cittadini
MONCALIERI - Il sindacato Faisa - Cisal dichiara sciopero per le linee Canova
MONCALIERI - Il sindacato Faisa - Cisal dichiara sciopero per le linee Canova
L'agitazione sarà il prossimo 23 settembre. Con una nota resa pubblica ieri, viene sottolineato il fallimento delle trattative intercorse con Gtt su alcuni istanze denunciate dai lavoratori. Lo scorso 24 luglio c'era stato un primo stop
VINOVO - Ladri in azione in una sala slot di via Stupinigi
VINOVO - Ladri in azione in una sala slot di via Stupinigi
I malviventi hanno forzato l'inferriata di una finestra e sono entrati nel locale per rubare le monetine dei videopoker. Bottino non di grande valore. Indagano i carabinieri
MONCALIERI - Coltivava marijuana sul balcone di casa: arrestato
MONCALIERI - Coltivava marijuana sul balcone di casa: arrestato
L'uomo, 48 anni, è stato scoperto dai carabinieri con una decine di piante e diversi grammi di hashish in casa. "Sono per uno personale" ha cercato di giustificarsi davanti ai militari, che non gli hanno creduto
LA LOGGIA - Sparano ai gatti del Belvedere: la polizia locale avvia i controlli
LA LOGGIA - Sparano ai gatti del Belvedere: la polizia locale avvia i controlli
Un gattino di 4 anni è stato colpito da pallini di piombo. Ora la bestiola sta meglio, ma i padroni hanno sporto denuncia. Sul fatto, la municipale vuole vederci chiaro e ha avviato degli accertamenti.
CARIGNANO - Nel 2020 la rotatoria sulla provinciale per Villastellone
CARIGNANO - Nel 2020 la rotatoria sulla provinciale per Villastellone
Troppi incidenti spingono il Comune ad accelerare sulla questione della rotonda, prevista all'avvio dell'attività di vaca vicino Tetti Faule. Un accordo con la presenza della Regione ormai datato, su cui ora si vuole agire
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore