NICHELINO - Polemiche sulla conferma della patronale, il sindaco replica: 'Non improvvisiamo nulla'

| E' montata la polemica per la decisione dell'amministrazione di Nichelino di confermare la patronale. Tanti l'hanno ritenuto inopportuno, sottolineando il rischio contagi. Tolardo: 'Se l'allarme si alza è chiaro che cambieremo idee'

+ Miei preferiti
NICHELINO - Polemiche sulla conferma della patronale, il sindaco replica: Non improvvisiamo nulla
Dopo la decisione del Comune di Nichelino di confermare per 10 giorni la patronale di San Matteo, sui social sono montate polemiche e accuse da parte di chi vedeva nella manifestazione un pericolo per il diffondersi del contagio. A dirla tutta, tra coloro che hanno alimentato l'astio, ci sono anche quelli che odiano di per sé San Matteo e che già negli anni passati hanno lamentato la presenza delle giostre, la mancanza di parcheggi, le strade chiuse e altre logiche limitazioni che ci sono quando sussiste un evento. Il sindaco Tolardo ha comunque voluto rispondere per rassicurare tutti:

"L'organizzazione di una festa patronale richiede mesi di lavoro e quando l'amministrazione ha cominciato ad occuparsi di San Matteo eravamo in una fase di uscita dal lockdown con l'esigenza di dover affrontare la difficile ripartenza, non solo economica, ma anche sociale e psicologica dopo un periodo così drammatico. Si è lavorato per un progetto dimensionato al momento, nel rispetto delle linee guida stabilite per la prevenzione della diffusione del virus (riduzione capienza area spettacoli, rispetto della distanza di sicurezza ecc)".
E poi il focus sulla situazione: "I contagi sono in sensibile incremento da non più di 10 giorni per la caduta dell'attenzione di una buona parte delle persone che, raramente per ignoranza, più frequentemente per un meccanismo psicologico di rimozione assolutamente comprensibile sono tornati ad assembrarsi - spiega Tolardo -,  è chiaro che alla luce di questa situazione, se i contagi continueranno a salire, se non sarà possibile garantire la massima sicurezza per i cittadini (lo dico a beneficio di chi vuole tornare a socializzare con tranquillità), se non ci sarà la sostenibilità economica dell'evento (scusate ma anche quella è importante), valuteremo se ridurre il numero dei giorni, la dimensione dell'evento o l'annullamento, sempre con responsabilità come abbiamo sempre agito e mai condizionati dallo stato emotivo generale. Ultima considerazione: l' aumento dei casi è AD OGGI, statisticamente non significativo. Si pensi che in Italia ogni anno ci sono 240.000 morti per malattie cardiovascolari eppure continuiamo ad avere stili di vita non corretti.Va mantenuta alta la guardia con senso di responsabilità e senza farci prendere dal panico, rinchiudendoci dentro le nostre 4 mura".

Cronaca
TRASPORTI - Sulla Sfm1 dal primo gennaio i nuovi treni Rock, Pop e Jazz
TRASPORTI - Sulla Sfm1 dal primo gennaio i nuovi treni Rock, Pop e Jazz
Sono coinvolti nel passaggio di gestione circa 300 lavoratori, ora dipendenti Gtt: i primi 180 passeranno a Trenitalia nella prima fase del nuovo servizio
RIVALTA - Riapre la provinciale 6 dopo un mese e mezzo di lavori
RIVALTA - Riapre la provinciale 6 dopo un mese e mezzo di lavori
La collaborazione tra il Comune, l'impresa appaltatrice, la direzione dei lavori, i responsabili del collaudo e la Città Metropolitana ha reso possibile l'anticipo della riapertura
NICHELINO - Pugni in faccia alla convivente dopo l'ennesimo litigio: italiano 39enne arrestato dai carabinieri
NICHELINO - Pugni in faccia alla convivente dopo l
La donna presentava ancora un grosso ematoma all'occhio e all'orecchio destro. Soccorsa e accompagnata dal 118 all'ospedale di Moncalieri, è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni per un sospetto trauma cranico e toracico
COVID - Bollettino Regione: nessuno studente positivo secondo l'esito dei tamponi
COVID - Bollettino Regione: nessuno studente positivo secondo l
Sono 502 gli studenti e operatori della scuola che oggi hanno usufruito del servizio degli hotspot scolastici allestiti dalla Regione Piemonte per l’esecuzione immediata del tampone per la diagnosi di coronavirus covid-19
SMOG - Blocco degli euro 4 diesel verso il rinvio a Moncalieri, Nichelino, Beinasco, Orbassano, Rivalta, Carmagnola e Vinovo
SMOG - Blocco degli euro 4 diesel verso il rinvio a Moncalieri, Nichelino, Beinasco, Orbassano, Rivalta, Carmagnola e Vinovo
Situazione confermata dall'assessore regionale all'Ambiente che ha ricordato che oltre alla decisione di rinviare il blocco degli euro 4 diesel, la Regione intende proseguire nello sviluppo di misure per migliorare la qualità dell'aria
MONCALIERI - Treno investe un ragazzo in stazione: aveva superato la linea gialla. Traffico in tilt
MONCALIERI - Treno investe un ragazzo in stazione: aveva superato la linea gialla. Traffico in tilt
Il ragazzo è stato sbalzato a terra e ha riportato diverse ferite. Il macchinista del treno ha subito fermato la corsa del convoglio. Inevitabili i disagi alla circolazione ferroviaria. Accertamenti in corso da parte della polizia
COVID - Positivi in leggero aumento, salgono i ricoverati - I DATI COMUNE PER COMUNE
COVID - Positivi in leggero aumento, salgono i ricoverati - I DATI COMUNE PER COMUNE
L'Asl To5 comunica di aver effettuato oggi 61 tamponi per le scuole: 56 a studenti e sei ad operatori scolastici. I risultati saranno comunicati nelle prossime ore
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus, studenti uno sopra l'altro: la protesta delle famiglie - FOTO
ZONA SUD-OVEST - Assembramenti sui bus, studenti uno sopra l
Studenti uno sopra l'altro, nessun rispetto delle norme di sicurezza sul pullman e nemmeno delle norme contro gli assembramenti pensate per limitare la diffusione del covid. Genitori furibondi
CARMAGNOLA - All'istituto superiore Baldessano-Roccati i primi banchi anti covid
CARMAGNOLA - All
Stamattina è arrivato con i camion un primo carico di 900 banchi; nei prossimi giorni arriverà il resto. Il materiale viene consegnato alle scuole nel pomeriggio, quando gli studenti sono già usciti
RIVALTA - Spaccio di droga, due fratelli di Beinasco arrestati dai carabinieri
RIVALTA - Spaccio di droga, due fratelli di Beinasco arrestati dai carabinieri
In auto nascondevano circa 40 grammi di droga, tra hashish e marijuana, e a casa i carabinieri hanno trovato altri 120 grammi delle stesse sostanze. Ora sono entrambi ai domiciliari
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore