Si scalda il confronto tra Rinnovamento Democratico, la lista civica voluta dall'ex sindaco Angelino Riggio, che due giorni fa ha lanciato la propria campagna elettorale in vista delle amministrative del 2021, lanciando il simbolo. All'ipotesi veleggiata in questi giorni sulla possibilità di chiedere le primarie di coalizione di centrosinistra, visto che il contenitore riggiano ha spiegato collocarsi in quella fetta di campo, il gruppo ha voluto chiarire che non è in agenda una richiesta simile. E la motivazione è pesante: "Non le chiederemo non perchè abbiamo paura di non vincerle, ma perchè se il Pd nel 2014 ha negato l'esito delle primarie, quale credibilità potrebbe avere?" Con il Gatto e la volpe e lucignolo e PInocchio noi non stringiamo patti. 

Galleria fotografica

Articoli correlati