NICHELINO - Sfascia l'auto parcheggiata e fugge: rintracciato pirata della strada

| Si tratta di un uomo che alla guida di un'Alfa 166 aveva danneggiato seriamente un Clio nel parcheggio del centro commerciale Mondo Juve. Non aveva visto che la Clio occupava uno stallo e aveva cercato di entrarci a tutta velocità

+ Miei preferiti
NICHELINO - Sfascia lauto parcheggiata e fugge: rintracciato pirata della strada
Aveva devastato una macchina parcheggiata a Mondojuve ed era fuggito per evitare di prendersi le sue responsabilità. Ma la polizia locale lo ha acciuffato, dopo un paio di settimane di indagini. I fatti risalgono al pomeriggio di domenica 26 gennaio, quando una donna e suo marito erano andati al centro commerciale di Nichelino, Finiti gli acquisti, la sgradita sorpresa: l'auto, una Renault Clio, era seriamente danneggiata nella parte posteriore (tanto da non poter più circolare) . I coniugi  non avendo nessun riferimento sull'autore del danno e nessuno dei presenti sapeva riferire cosa fosse accaduto si presentava al Comando di Polizia Locale di Nichelino per denunciare il sinistro.

Gli agenti acquisivano le registrazione del sistema di video sorveglianza del centro commerciale. Operazione non semplice per via del grande flusso di veicoli presenti domenica, i diversi potenziali percorsi dell'auto datasi alla fuga e per la difficoltà nel cercare di capire il momento esatto dell'urto. Grazie anche anche all'impegno del servizio di vigilanza della struttura si riusciva a risalire al responsabile. L'auto pirata era un' Alfa Romeo 166 che dopo essere entrata dal varco di Via Scarrone, alla ricerca del parcheggio e pensando che uno stallo fosse libero, a velocità sostenuta danneggiava la Renault Clio regolarmente in quello stallo. Nonostante il colpo violento, il conducente dell'Alfa ripartiva dandosi alla fuga. Acquisite le videoriprese è stato necessario ricostruire la targa del veicolo che a causa dei fotogrammi sgranati non era decifrabile. 

Convocato in comando, il proprietario dell'alfa 166, davanti gli agenti ammetteva le sue responsabilità raccontando di essersi allontanato dopo l'urto. Per lui sono scattati i provvedimenti per omesso controllo del veicolo e per fuga.

Cronaca
SCUOLA - Rilevazione dei sindacati: grande difficoltà nella comunicazione con le Asl
SCUOLA - Rilevazione dei sindacati: grande difficoltà nella comunicazione con le Asl
Raccolta di dati fatta tra i dirigenti scolastici delle scuole piemontesi, per raccogliere problematicità, bisogni e aspettative riguardo alle azioni da attuare in caso di contagi COVID 19.
CARMAGNOLA - Sinti arrestato dalla polizia: era in una banda che truffava anziani
CARMAGNOLA - Sinti arrestato dalla polizia: era in una banda che truffava anziani
Furti effettuati nel corso dei primi mesi dell'anno, anche durante il lockdown. La figura principale della banda era una donna di 67 anni che si occupava di organizzare i colpi e dividere il bottino con gli altri membri
MONCALIERI - Via al progetto del parcheggio di interscambio in piazza Bengasi
MONCALIERI - Via al progetto del parcheggio di interscambio in piazza Bengasi
L’opera consentirà di garantire la disponibilità di sosta essenziale all’interscambio col mezzo pubblico in corrispondenza della metropolitana anche a seguito della ricollocazione dei banchi nella piazza
PIOSSASCO - Vinti 25 mila euro al Superenalotto
PIOSSASCO - Vinti 25 mila euro al Superenalotto
Il fortunato vincitore ha giocato la schedina nel bar tabacchi di via Pinerolo 173. Vincita simile anche a Torino. Il "6" manca dal 7 luglio scorso, quando fu centrato in Sardegna
CARMAGNOLA - Rubano i fiori sulla tomba dei nonni con la dedica dei nipotini
CARMAGNOLA - Rubano i fiori sulla tomba dei nonni con la dedica dei nipotini
Il figlio della coppia li ha ritrovato su un'altra lapide e si è sfogato su Facebook "Una vergogna, li ho riconosciuti perché c'erano ancora attaccati i fogli con le parole d'amore dei miei figli verso i miei genitori"
ORBASSANO - Rubavano le borse alle fedeli in chiesa: arrestati
ORBASSANO - Rubavano le borse alle fedeli in chiesa: arrestati
I due si avvicinavano alle donne che pregavano dentro il luogo sacro e approfittavano di un momento di distrazione per derubarle della borsa. Identificati grazie alle telecamere vicino la chiesa di Orbassano
CARMAGNOLA - Ospedale polo covid, la preoccupazione per il pronto soccorso chiuso
CARMAGNOLA - Ospedale polo covid, la preoccupazione per il pronto soccorso chiuso
La conversione del nosocomio per l'aumento dei contagi implica lo stop alle attività di somma urgenza e ai ricoveri, oltre che agli interventi chirurgici. Il Pd attacca: "Non è chiaro come sarà organizzata la sanità sulla nostra città"
NICHELINO - Contagi in aumento, il Maxwell parte con la didattica a distanza
NICHELINO - Contagi in aumento, il Maxwell parte con la didattica a distanza
Una circolare dell'istituto tecnico/liceo impone le lezioni in line a rotazione per 16 classi ogni settimana. I professori si collegheranno da casa e le lezioni seguiranno l'orario previsto come se gli alunni fossero in aula
ORBASSANO - Tenta di violentare e uccidere una donna: 17enne italiano arrestato dai carabinieri
ORBASSANO - Tenta di violentare e uccidere una donna: 17enne italiano arrestato dai carabinieri
Secondo quanto hanno potuto ricostruire i militari dell'Arma, il 17enne ha aggredito la donna prima nel tentativo di violentarla e, alla reazione della parte offesa, tentando di strangolarla con la corda di un portachiavi
SANITA' - La denuncia del Nursind: 'Personale insufficiente nelle Asl'
SANITA
Stoccata anche sulla gestione dell'ospedale San Lorenzo, prossimo a diventare covid hospital: "I lavori per dividere i percorsi e creare nuovi reparti di terapia sub-intensiva e intensiva sono in ritardissimo".
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore