A Nichelino sono serrati i controlli delle forze dell'ordine per il rispetto del decreto sul Covid 19. E ci si prepara al fine settimana di Pasqua, dove in molti sicuramente cercheranno nuovamente di fare i furbi e bypassare le regole cercando un modo per allontanarsi dalla propria abitazione. Ma sul territorio gli accertamenti continuano. Dall'inizio della norma che prevede la sanzione amministrativa, sno già 30 le multe verbalizzate dai carabinieri ad altrettanti che cercavano di aggirare i divieti. Tra i multati, anche persone che portavano in giro i cani nei parchi chiusi e giovani che si aggregavano senza alcun senso di rispetto delle regole. Le sanzioni hanno tutte avuto un importo minimo di 280 euro. 

Galleria fotografica

Articoli correlati