I carabinieri di Nichelino hanno denunciato un uomo di 66 anni reo di aver rubato dei generi alimentari dagli scaffali del supermercato "Presto Fresco" di via Martiri. Aveva cercato di occultare il bottino, ma i suoi movimenti sospetti sono stati fin da subito notati dal personale, che non lo ha perso di vista. Così, quando l'uomo è arrivato alla cassa e ha tentato di guadagnare l'uscita è stato fermato. Addosso è stata trovata la merce taccheggiata, ma poteva cavarsela pagando quanto dovuto. Al rifiuto, il personale ha chiamato i carabinieri che hanno raccolto la denuncia. 

Galleria fotografica

Articoli correlati