Firme e scarabocchi tutti abbastanza simili tra loro, probabilmente riconducibili alle stesse mani. Una fetta di via Buffa di Nichelino si è scegliata domenica mattina con un'ampia fetta di arredi pubblici e portoni privati pasticciati dai writers. Firme e scarabocchi che hanno rovinato muri, portoni, giochi bimbi e panchine. Ad accrogersi del raid vandalico sono stati alcuni residenti della zona che hanno voluto testimoniare pubblicamente quello che era successo durante la notte. Non è escluso che il Comune, attraverso la polizia municipale, avvii le indagini per cercare di risalire agli autori del fatto.

 

(foto facebook)

Galleria fotografica

Articoli correlati