I carabinieri di Orbassano hanno arrestato questa mattina un uomo di 90 anni, ricoverato nel reparto di geriatria dell'ospedale San Luigi, perché intorno alle 6 ha improvvisamente preso un paio di forbici lasciate dagli inservienti su un vassoio nel corridoio e ha colpito tre donne di circa 80 anni che erano ricoverate con lui nella stessa stanza. Ignote le motivazioni del gesto: l'ipotesi è che sia stato colpito da un raptus. L'uomo è stato bloccato dalla vigilanza interna e poi dai carabinieri. L'accusa è di lesioni gravi. Una delle donne ferite, la più grave, è stata portata in pronto soccorso e operata. E' in prognosi riservata ma le sue condizioni sono in miglioramento. L'autore dell'aggressione è stato visitato e non dichiarato psicologicamente instabile. Ai militari ha detto di non ricordarsi nulla di quanto avvenuto. 

Galleria fotografica

Articoli correlati