ORBASSANO - Lotta alle barriere architettoniche nei negozi

| Il progetto, presentato in Comune, prevede il coinvolgimento dei commercianti del centro orbassanese in un'azione di superamento degli ostacoli presenti all’ingresso delle attività

+ Miei preferiti
ORBASSANO - Lotta alle barriere architettoniche nei negozi
  

Anche la Città di Orbassano, in collaborazione con Confesercenti di Torino e Provincia, aderisce alla campagna di sensibilizzazione “Tutti Clienti”, promossa dalla CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà Onlus.
Il progetto, presentato oggi, giovedì 17 maggio, prevede il coinvolgimento dei commercianti del centro orbassanese in un'azione di superamento delle barriere architettoniche presenti all’ingresso delle attività commerciali e la diffusione di una migliore modalità di accoglienza.

"Credo che sia indispensabile tutelare tutti i cittadini nella completezza dei loro diritti, impegni e interessi - spiega Gabriele Piovano, Presidente della CPD -. Riconoscere all’intera cittadinanza il potere economico personale, riconoscendo in tutti i cittadini possibili clienti, reputo sia la filosofia da applicare per una società davvero inclusiva in grado di offrire, prima ancora dei prodotti merceologici progettati for all, la piena accessibilità alle attività commerciali."

"L’iniziativa - dichiara Silvio Pasqualini, Consigliere Comunale di Orbassano che ha avanzato la proposta - è
aperta a tutte le attività commerciali e nasce con l'obiettivo di riconoscere a tutti uguali diritti e doveri, superando lo stereotipo della disabilità legata alla sola assistenza, sensibilizzando il mondo delle attività commerciali e artigianali sul tema dell’accoglienza di qualità ai clienti con disabilità."

La Consulta per le Persone in Difficoltà Onlus e la Confesercenti Zona Ovest propongono, su questo tema, una giornata di sensibilizzazione rivolta alla cittadinanza e dedicata a informare circa l'importanza dell'accessibilità alle realtà commerciali come garanzia di autonomia e indipendenza per tutti.
Sabato 26 maggio, dalle 15.30 alle 18.30 in via Roma, l’Associazione e la CPD metteranno a disposizione di tutti, carrozzine, maschere oscurate e pedane a uso puramente dimostrativo, per provare in prima persona la disabilità e scoprire da vicino la reale accessibilità dei negozi di Via Roma.

Gli obiettivi del progetto "QUI NON TROVI BARRIERE, MA SORRISI" sono molteplici: prima di tutto migliorare le possibilità di ingresso nelle attività commerciali, tutelando il diritto al tempo libero di tutti i soggetti con disabilità, e in secondo luogo offrire metodologie efficaci di accoglienza for all. I conseguenti benefici saranno tratti sia dai cittadini che dai commercianti: i primi avranno l’opportunità di accedere a tutti i negozi della via, i secondi potranno incrementare il loro volume d’affari, poiché questa misura potrà invogliare le persone con disabilità a percorrere le vie dei negozi.

"La Confesercenti Zona Ovest - precisa il Presidente, Vincenzo Guastella - effettuerà un mappatura dei negozi delle vie del commercio di Orbassano, registrando la presenza o all’assenza di barriere architettoniche all’ingresso delle attività, con l'obiettivo di effettuare azioni mirate per superare ed eliminare gli ostacoli presenti. A tutti i commercianti verrà inoltre distribuito il Vademecum 'Contaminazioni Cittadine' in cui sono inseriti suggerimenti pratici per offrire a tutti i clienti un’accoglienza e un trattamento soddisfacente."

"Questo progetto - conclude il Sindaco di Orbassano, Eugenio Gambetta - è strettamente correlato con l'iniziativa che la nostra Amministrazione ha avviato alcuni mesi fa, dal titolo 'Orbassano senza barriere!'. Diciamo che possiamo considerarla un ramo di quel progetto, che prevedeva l'applicazione di una vera e propria cultura dell'accessibilità e dell'inclusione sociale in tutti i contesti della nostra comunità, dall'educazione dei più giovani all'uguaglianza e al rispetto, alla progettazione di spazi e i luoghi di cui tutti possano usufruire allo stesso modo, senza distinzioni. Vorremmo, in sostanza, che 'ORBASSANO SENZA BARRIERE!' diventasse un vero e proprio stile di vita: non più una novità che fa notizia, ma la normalità. Perchè si arrivi, un giorno, a dare quasi per scontate la totale accessibilità degli edifici, la totale inclusione dei soggetti in difficoltà, il totale rispetto anche nei confronti di chi ha bisogno di un aiuto, di un'attenzione in più."

 

 

  

Cronaca
CARMAGNOLA - Simula il furto dell'auto per non pagare la multa: denunciato
CARMAGNOLA - Simula il furto dell
Un operaio denuncia il furto dell'auto per evitare una multa. Solo che viene scoperto dalla polizia stradale e denunciato per simulazione di reato, procurato allarme e falso ideologico
MONCALIERI - Sfascia una slot machine con l'estintore e scappa
MONCALIERI - Sfascia una slot machine con l
E' successo in una sala giochi di via Postiglione. I carabinieri sarebbero già sulle sue tracce: forse all'origine del gesto la perdita di una ingente somma di denaro
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A GENOVA - CROLLA PONTE AUTOSTRADA: «CI SONO DEI MORTI» - FOTO e VIDEO
Dramma a Genova dove questa mattina è crollato un pezzo del Ponte Morandi. Circa 200 metri di viadotto. Secondo i soccorritori ci sono molte persone coinvolte e numerose vittime. Si sta cercando di capire se ci sono torinesi coinvolti
CARMAGNOLA - Alla sagra del Peperone le pigotte dell'Unicef
CARMAGNOLA - Alla sagra del Peperone le pigotte dell
Le famose bambole, rivisitate, saranno vendute in biblioteca. Il ricavato servirà a comprare un kit salvavita per neonati
LA LOGGIA - Tornano dalle vacanze e trovano due asini in giardino
LA LOGGIA - Tornano dalle vacanze e trovano due asini in giardino
Singolare scoperta di una famiglia mentre stavano controllando che tutto fosse in ordine. Gli animali erano scappati da un maneggio nelle vicinanze: sono stati riconsegnati al proprietario dai carabinieri
ORBASSANO - Veglia di preghiera per i ragazzi caduti sul Monte Bianco
ORBASSANO - Veglia di preghiera per i ragazzi caduti sul Monte Bianco
Questa sera. 14 agosto, gli amici di Alessandro, Luca ed Elisa hanno organizzato un momento di raccoglimento alla parrocchia San Giovanni di piazza Umberto I. Oggi riprenderanno le ricerche dei corpi dei due giovani ancora dispersi
ORBASSANO - Il ciclista accusa l'auto di averlo urtato, ma era ubriaco 5 volte il consentito
ORBASSANO - Il ciclista accusa l
L'atteggiamento del padrone della bicicletta ha insospettito gli agenti che lo hanno sottoposto all'esame dell'etilometro: nel sangue aveva 2,5 grammi/litro, contro lo 0,5 consentito. La due ruote è stata sequestrata e l'uomo denunciato
ORBASSANO - Discarica a cielo aperto in zona San Luigi
ORBASSANO - Discarica a cielo aperto in zona San Luigi
Alcuni cittadini hanno denunciato sui social una situazione al limite in uno spiazzo vicino all'ospedale, preso come luogo preferito per abbandonare ogni tipologia di rifiuti
TRAGEDIA DEL MONTE BIANCO - La madre di Luca e Alessandro "Grazie ai soccorritori"
TRAGEDIA DEL MONTE BIANCO - La madre di Luca e Alessandro "Grazie ai soccorritori"
Anche oggi le squadre del soccorso alpino e la gendarmerie tenteranno di recuperare Elisa e Alessandro, ancora sommersi dalle rocce nel canalone dove è stato recuperato il corpo senza vita di Luca.
RIVALTA - I carabinieri arrestano un rom di 67 anni ricercato da sei anni
RIVALTA - I carabinieri arrestano un rom di 67 anni ricercato da sei anni
Circolava tranquillamente con il suo camper nonostante avesse un residuo di pena da scontare di circa otto mesi. Era stato condannato a Roma per furti e rapine
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore