Una ginecologa dell'ospedale di Rivoli, Maria Alessandra Cardella, 42 anni originaria di Palermo e residente a Torino, è morta all'ospedale San Luigi di Orbassano a otto giorni dall'incidente d'auto in cui era rimasta coinvolta a Grugliasco, in corso Allamano. La donna, il 6 agosto, era alla guida della sua auto quando era finita all'interno di un tamponamento con altre tre auto coinvolte. Una dinamica apparentemente semplice, con la polizia locale che aveva svolto i rilievi del caso. La donna però era affetta da gravi problemi di salute e l'urto è stato fatale al suo fisico già debole. Lunedì verrà trasferita a Palermo, per la sepoltura.

Galleria fotografica

Articoli correlati