ORBASSANO - Operazione della guardia di finanza: sei persone in arresto

| Quattro milioni di euro il valore dei beni per i quali è stato disposto il sequestro, a Torino e provincia, nonché nelle province di Reggio Calabria, Foggia e Caserta

+ Miei preferiti
ORBASSANO - Operazione della guardia di finanza: sei persone in arresto
Sono sei le persone arrestate dalla Guardia di Finanza di Torino responsabili di aver creato un’associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale e alla bancarotta fraudolenta. 4 milioni di euro il valore dei beni per i quali è stato disposto il sequestro, a Torino e provincia, nonché nelle province di Reggio Calabria, Foggia e Caserta. Tra gli immobili sequestrati anche dell proprietà ad Orbassano. Le custodie cautelari sono state emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torino, al termine di una lunga indagine condotta dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria del capoluogo piemontese e coordinata dal Procuratore Aggiunto dott. Marco Gianoglio e dal Pubblico Ministero dott. Mario Bendoni.
 
Nell’ambito dell’attività investigativa sono stati individuati 16 soggetti che, a vario titolo, hanno architettato un articolato disegno criminoso realizzato attraverso la costituzione e la gestione di 13 società cooperative, di cui 12 poi dichiarate fallite, tutte attive nel settore della logistica e del facchinaggio. I Finanzieri hanno accertato che il fulcro dell’intero sistema fraudolento era un consorzio di cooperative a cui venivano appaltate importanti attività logistiche, quali il confezionamento, la spedizione, il carico e lo scarico di merci, da parte di primarie società nazionali. Il consorzio, che non aveva struttura, organizzazione, mezzi e dipendenti, si serviva di cooperative, consorziate e non, a cui sub-appaltava lo svolgimento di tali attività.
 
Gli accertamenti degli inquirenti hanno appurato che in realtà le cooperative erano state costituite al solo scopo di assumere formalmente i dipendenti, facendo ricadere in capo a queste tutti gli obblighi contributivi e previdenziali relativi ai soci cooperatori, destinati ad essere sistematicamente evasi. Infatti, a partire dal 2012, il reale protagonista economico è stato il consorzio che, attraverso un sistema di false fatturazioni, detraeva indebitamente l’IVA delle fatture ricevute dalle cooperative, mentre queste ultime non versavano quanto dovuto, con un duplice danno per l’Erario quantificato in almeno 40 milioni di euro e l’iscrizione a ruolo di debiti per oltre 102 milioni di euro.
 
Al fine di rendere più difficoltosa l’individuazione del disegno criminoso e dei responsabili, il consorzio e le cooperative, una volta fallite, venivano fittiziamente trasferite presso altre province e sostituite da altre società che continuavano a operare secondo le medesime modalità fraudolente, aumentando il debito nei confronti dello Stato e aggravando la posizione contributiva dei soci cooperatori che venivano trasferiti da una cooperativa all’altra. La complessa ricostruzione di tutte le movimentazioni finanziarie dei soggetti giuridici falliti, operata dai Finanzieri, ha permesso di quantificare in oltre 3 milioni di euro le distrazioni patrimoniali realizzate a danno delle cooperative.
 
Contemporaneamente agli arresti, sono stati notificati sequestri per circa 4 milioni di euro di beni riconducibili agli indagati, nonché di 4 immobili ubicati in provincia di Torino, Caserta e Foggia.
Cronaca
NICHELINO - Perde il controllo della Punto e finisce contro il guard-rail: 19enne ferito
NICHELINO - Perde il controllo della Punto e finisce contro il guard-rail: 19enne ferito
E' successo nel pomeriggio di venerdì 17 maggio 2019 nella rotatoria della Palazzina di Stupinigi
NICHELINO - Raffica di incidenti in tangenziale: un'auto si ribalta, una persona ferita
NICHELINO - Raffica di incidenti in tangenziale: un
All'altezza dello svincolo di corso Orbassano, una Fiat Panda è finita fuori contro il guard-rail. Una ragazza del 1992, è per fortuna rimasta illesa.
TRASPORTI - Stop ai treni del mare per la rimozione di una bomba
TRASPORTI - Stop ai treni del mare per la rimozione di una bomba
Alcuni treni regionali saranno sostituiti con bus o modificheranno il loro percorso. Il dettaglio delle modifiche è consultabile sul sito Trenitalia. Toccati soprattutto chi abita a Moncalieri e Carmagnola
MONCALIERI - Investito in via Battisti: è grave al Cto
MONCALIERI - Investito in via Battisti: è grave al Cto
Un uomo questa mattina, 18 maggio, intorno a mezzogiorno è stato investito mentre camminava sulla strada nel quartiere di Borgo San Pietro. Il conducente dell'auto si è fermato, ma il pedone è stato portato d'urgenza in ospedale
NICHELINO - Aspre polemiche dopo le parole del vice sindaco D'Aveni alla trasmissione "Piazza Pulita"
NICHELINO - Aspre polemiche dopo le parole del vice sindaco D
Intervistato l'ex consigliere di Forza Italia Mendolia, su un post a sfondo sessuale scritto due anni fa contro la consigliera regionale Nadia Conticelli. D'Aveni, che passava per caso, ha liquidato il giornalista senza prendere le distanze
ORBASSANO - Visite mediche gratis per tutti grazie al campus dell'ASl
ORBASSANO - Visite mediche gratis per tutti grazie al campus dell
L'appuntamento è per domani, domenica 19 maggio, presso la sede dell'Asl To3 di Orbassano, in piazza Gen. C. A. Dalla Chiesa 1, dalle 9 alle 16. Iniziativa organizzata dal Comune, con i Lions, ASl e mondo del volontariato
MONCALIERI - Volantino anonimo contro il Comune per i ritardi dei fondi agli alluvionati
MONCALIERI - Volantino anonimo contro il Comune per i ritardi dei fondi agli alluvionati
Distribuito sulle sedie del pubblico, prima del Consiglio comunale di giovedì. Il sindaco: "Entro fine anno non solo li daremo, ma li aumenteremo". Intanto la Regione sblocca 14 milioni di risarcimento alle imprese
CRONACA - Quattro condanne per la tragedia di piazza San Carlo. Una beinaschese tra le due vittime
CRONACA - Quattro condanne per la tragedia di piazza San Carlo. Una beinaschese tra le due vittime
Dieci anni di carcere a testa per il gruppo di ragazzi marocchini, accusati di omicidio preterintenzionale. Avevano spruzzato spray urticante durante la proiezione della finale di Champions Juve-Real
RIVALTA - Via ai lavori per la rotatoria di Prabernasca
RIVALTA - Via ai lavori per la rotatoria di Prabernasca
Una delle novità del progetto riguarda il tratto finale di via Piossasco: verrà ridisegnato in modo da poter ricavare uno spazio verde sul lato sinistro. Questa sarà una nuova area di sosta, con panchine alberi e fontana.
RIVALTA - Cerca di rubare un attrezzo da una ditta di trasporti: denunciato
RIVALTA - Cerca di rubare un attrezzo da una ditta di trasporti: denunciato
L'uomo, che era lì per alcuni lavori per conto di una ditta esterna, è stato pizzicato dal personale mentre stava cercando di portare via un cavalletto per il trasporto di carichi pesanti. Sul posto i carabinieri
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore