Otto sindaci della cintura contro i blocchi auto a singhiozzo

| Tra questi anche i primi cittadini di Moncalieri, Nichelino, Orbassano e Beinasco che hanno firmato una lettera destinata a Città Metropolitana

+ Miei preferiti
Otto sindaci della cintura contro i blocchi auto a singhiozzo
I Comuni dell’hinterland torinese (Grugliasco, Beinasco, Settimo Torinese, Collegno, Nichelino, Rivoli, Moncalieri e Orbassano), hanno preso carta e penna per scrivere alla Città Metropolitana chiedendo che vengano adeguati in tutti i Comuni (compreso Torino) le limitazioni al traffico per migliorare la qualità dell’aria. “Si è perso già troppo tempo – affermano i sindaci degli 8 comuni – i blocchi a singhiozzo comunicati con pochissimo preavviso hanno creato incertezza. Gli orari dei blocchi torinesi hanno generato difficoltà non solo ai lavoratori e ai pendolari, ma anche ai genitori che devono accompagnare i figli a scuola”.

Il blocco dei veicoli Euro5 invece ha rappresentato un valore ideologico che, tra tutti i Comuni italiani che hanno adottato misure antismog, è stato attivato solamente dal comune di Torino. Tale provvedimento ha creato gravi disagi a chi, con vari sacrifici, ha acquistato una vettura pochi anni fa e a chi, dall’altra parte, doveva controllare le categorie da bloccare.

“Non abbiamo più tempo – continuano i sindaci – occorre andare oltre le ideologie e i limiti pregiudiziali, e per questo motivo, concediamo di buon grado questa piccola porzione di sovranità territoriale. Chiederemo ai nostri cittadini di tollerare qualche blocco in più rispetto a quanto avviene oggi, ma Torino dovrà adeguarsi agli orari definiti dal protocollo padano, dovrà altresì adeguare le modalità di rilievo coi due giorni settimanali, eliminare l’inutile blocco dei veicoli Euro5 e infine dovrà decidere, assieme a noi, quale delle centraline torinesi (esclusa Rebaudengo) vada adottata come campione. Non è una sfida ardua, si tratta semplicemente di attenersi a quanto stabilito in sede interregionale e ministeriale. Noi spiegheremo ai nostri cittadini che, al prezzo di qualche disagio, la strada giusta è questa”.

 

Cronaca
NICHELINO - Guasto al treno: mezz'ora di paralisi lungo la tratta ferroviaria e sulle strade
NICHELINO - Guasto al treno: mezz
Questa mattina, 19 ottobre, un locomotore di un treno per Pinerolo ha avuto un guasto che ha costretto il macchinista a fermarsi. I passaggi a livello di Nichelino e Moncalieri sono rimasti abbassati per mezz'ora, poi il treno è ripartito
BEINASCO - Aggredito a martellate dal fratello: uomo finisce in ospedale
BEINASCO - Aggredito a martellate dal fratello: uomo finisce in ospedale
La lite è scoppiata a Torino, ma la vittima risiede a Beinasco. Dopo essere stato colpito ha chiamato i carabinieri che hanno arrestato il fratello e sequestrato il martello.
NICHELINO - Arrestati due spacciatori operativi in zona Juvarra
NICHELINO - Arrestati due spacciatori operativi in zona Juvarra
Sono stati presi in via Stupinigi e nei loro appartamenti i carabinieri hanno sequestrato 33 grammi di cocaina e un chilo e mezzo di hashish, oltre a tremila e 600 euro in contanti. Denunciata anche la sorella di uno dei due
TERREMOTO - Scossa breve ma intensa avvertita in numerosi Comuni della provincia
TERREMOTO - Scossa breve ma intensa avvertita in numerosi Comuni della provincia
Sono arrivate segnalazioni della scossa da Piossasco, Rivalta, Orbassano e Bruino, tutti Comuni che si trovano a meno di venti chilometri dall'epicentro di Coazze. Non si segnalano comunque danni a persone o cose
CARMAGNOLA - Il Presidente della Repubblica cancella l'ordinanza anti mendicanti
CARMAGNOLA - Il Presidente della Repubblica cancella l
Atto conclusivo della causa promossa da "Avvocato di strada" e "Karmadonne" sul documento emanato a novembre 2016 dal Comune in cui si voleva cancellare anche coloro che chiedono la carità senza disturbare
RIVALTA - Continuano gli atti vandalici sul territorio
RIVALTA - Continuano gli atti vandalici sul territorio
Pali segnaletica divelti, palizzate abbatute, cestini gettati a terra. Quasi sicuramente opera di baby annoiati che non hanno altro di meglio da fare che rovinare le aree pubbliche.
MONCALIERI - Pedone investito in corso Roma, grave al Cto
MONCALIERI - Pedone investito in corso Roma, grave al Cto
L'episodio è capitato nel tardo pomeriggio di ieri, 18 ottobre, all'altezza del numero civico 11, sulle strisce pedonali dietro la curva. L'uomo è stato portato in ospedale per le serie fratture riportate.
VINOVO - Incidente in circonvallazione: ciclista travolto e trasportato al Cto
VINOVO - Incidente in circonvallazione: ciclista travolto e trasportato al Cto
Paura all'incrocio con via San Desiderio intorno all'ora di pranzo. Per circostanze ancora al vaglio della polizia municipale, la bicicletta è stata urtata da un furgone. L'elisoccorso ha portato in ospedale il ciclista
NICHELINO - Ciclista in ospedale dopo un incidente con una Panda
NICHELINO - Ciclista in ospedale dopo un incidente con una Panda
E' successo questa mattina, 18 ottobre, intorno alle 8 tra via Ponchielli e viale Primo Maggio, vicino alla piazza del mercato. La polizia municipale sta ricostruendo i fatti: la donna è stata portata in ospedale in condizioni serie
MONCALIERI - Scarcerato dopo il processo non sa dove andare e cerca di dormire in caserma dei carabinieri
MONCALIERI - Scarcerato dopo il processo non sa dove andare e cerca di dormire in caserma dei carabinieri
Era arrivato dalla Romania da meno di 10 giorni e non parlava praticamente nulla di italiano. Senza un soldo ha tentato un furto in un negozio di Moncalieri, venendo però catturato dai carabinieri. Liberato, cercava un riparo sicuro
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore