Cronaca

Ad organizzarlo il comitato cittadino che si batte per le difesa della collina rivaltese. La manifestazione si aggiunge alle polemiche innescate dal vicino Comune di Orbassano, per la variante di piano regolatore voluta da Rivalta
Ad accorgersi dell'armadio metallico sotto il ponte che porta verso Beinasco è stato un passante che ha chiamato i carabinieri. Era di proprietà di una ditta di Torino, che aveva subito un furto pochi giorni fa
Nella notte i malviventi hanno cercato il colpo all'interno del punto ristorazione del supermercato, forzando una porta posteriore. Il fondo cassa però era di appena dieci euro.
Attivati due percorsi formativi triennali: uno con indirizzo elettronico e uno di grafica multimediale e comunicazione visiva, destinati sia a ragazzi in uscita dalla scuola secondaria, sia a giovani esclusi dal sistema scolastico.
La scoperta è di ieri pomeriggio, 18 ottobre, dopo che i vicini hanno chiamato le forze dell'ordine. Non vedevano più l'uomo da diversi giorni e la posta non veniva più ritirata. Senza nessun parente stretto, giaceva da giorni sul pavimento
I gestori avevano iniziato un piano di rientro, dopo che il gestore, Eni Gas e Luce, per cinque anni non aveva inviato bollette e ha spedito la maxi richiesta. Eni però ha staccato la fornitura, riattivata solo ieri pomeriggio
Molti danni e bottino nemmeno così corposo: si calcola circa mille euro tra merce e fondi cassa. I malviventi sono entrati in azione nella nottata, approfittando di un cantiere che ha permesso di entrare sul retro dei negozi
In alcune zone, secondo la ricostruzione dell'assessore, il lavaggio non è stato proprio effettuato. In altre, è stato insoddisfacente: "Abbiamo chiesto un incontro per ridiscutere il metodo di lavaggio e l’importo della sanzione"
I malviventi hanno forzato il negozio, portando via diverse confezioni di profumi e cosmetici di grande valore. Immediata la denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini del caso. Da quantificare l'ammontare del furto
PIAZZA SAN CARLO: IL BILANCIO SALE A 1527 FERITI: 130 CURATI A MONCALIERI E CARMAGNOLA
PIAZZA SAN CARLO: IL BILANCIO SALE A 1527 FERITI: 130 CURATI A MONCALIERI E CARMAGNOLA
La Procura ha aperto un fascicolo per procurato allarme. Restano critiche le condizioni di tre persone, tra cui il bambino di origine cinese di 7 anni e mezzo. In una nota, la Prefettura ha ringraziato i soccorritori e forze dell'ordine
MONCALIERI - TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO: 100 FERITI AL SANTA CROCE, 30 A CARMAGNOLA
MONCALIERI - TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO: 100 FERITI AL SANTA CROCE, 30 A CARMAGNOLA
Con la paura di morire negli occhi, ma stanno tutti bene i tifosi della Juve provenienti dai comuni del nostro territorio coinvolti nel dramma di piazza San Carlo. Negli ospedali di Moncalieri e Carmagnola medici operativi tutta la notte.
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO A TORINO NELLA NOTTE DI JUVE-REAL: 1100 FERITI, UN BAMBINO GRAVISSIMO
Nella notte si è aggravato il bilancio del panico scoppiato in centro a Torino per il cedimento di una ringhiera e la conseguente fuga della gente terrorizzata. Le voci della gente arrivata dalla cintura sud: «Mio figlio in lacrime»
PIAZZA SAN CARLO: LA PROCURA ACQUISISCE IMMAGINI PER FARE LUCE SU QUANTO SUCCESSO
PIAZZA SAN CARLO: LA PROCURA ACQUISISCE IMMAGINI PER FARE LUCE SU QUANTO SUCCESSO
Le indagini proseguono a ritmo serrato, si cerca di capire se qualcuno abbia contribuito a scatenare il caos dopo il crollo della ringhiera. Anche dei ragazzi di Piossasco coinvolti, ecco il loro drammatico racconto di quei momenti.
MONCALIERI - Paura al parcheggio del 45esimo parallelo: a fuoco due auto
MONCALIERI - Paura al parcheggio del 45esimo parallelo: a fuoco due auto
E' successo nella serata di ieri, le fiamme si sono propagate da una vecchia Fiat Uno e poi hanno intaccato una 500 parcheggiata di fianco. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Non ci sono stati feriti.
NICHELINO - Vergogna alla SS Trinità: i ladri rubano le offerte e il computer di don Robella
NICHELINO - Vergogna alla SS Trinità: i ladri rubano le offerte e il computer di don Robella
Due casi nel giro di quindici giorni: nel primo portati via 500 euro delle offerte destinate alla memoria dei defunti, poi i malviventi hanno portato via il computer portatile del parroco e cappellano del Toro
<729730731732733734735>
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore