I carabinieri stanno dando la caccia ad una macchina scura che nella notte tra giovedì e venerdì ha provocato un incidente stradale in via XXV Aprile a Piobesi. La vettura ha investito uno scooter mandando in ospedale due persone: una di 32 e l'altra di 36 anni. Il conducente della vettura non si è fermato a prestare soccorso ma è scappato a tutta velocità.   
 
L'incidente si è verificato intorno a mezzanotte. I due feriti che si trovavano in sella al motorino sono stati soccorsi da alcuni automobilisti di passaggio che hanno subito chiamato il 112. Il 36enne è il più grave e ha addirittura subito una subamputazione della gamba destra. I chirughi del Cto, dove l'uomo è stato ricoverato in nottata, sono riusciti a riattaccargli l'arto. Al momento è seguito costantemente dai medici ma non sarebbe più in pericolo di vita. Il 32enne, invece, è stato dimesso in giornata.
 
I carabinieri di Carignano hanno avviato tutte gli accertamenti di rito per risalire all'auto pirata. Eventuali testimoni possono rivolgersi direttamente in caserma per fornire dettagli utili all'identificazione dell'automobilista che non si è fermato a prestare soccorso ai feriti.

Galleria fotografica

Articoli correlati