E' stato denunciato per incidente con fuga e lesioni il pirata della strada che la scorsa settimana ha colpito un motorino lungo via XXV Aprile a Piobesi, scaraventando a terra i due uomini che erano in sella, per poi fuggire senza prestare soccorso. Si tratta di un 20 enne di Carignano, che i carabinieri del luogo hanno rintracciato dopo aver capito con precisione quale fosse la macchina responsabile dell'incidente. Una Ford Fiesta grigia, trovata in una carrozzeria di Carmagnola. Il ragazzo ha ammesso le sue responsabilità: ai carabinieri ha spiegato di avere avuto paura dopo l'incidente e di essere fuggito. 

Galleria fotografica

Articoli correlati