Tornano a colpire i predoni di rame. La notte scorsa un cassone di "oro rosso" e un flessibile sono stati rubati all'interno di una ditta impegnata nel ramo della carrozzeria, in via Del Mare, a Piobesi. Ignoti, secondo le ricostruzioni, hanno forzato un ingresso secondario e hanno puntato dritti al cassone. Probabilmente erano più di uno e all'esterno li aspettavano i complici per caricare il bottino. I titolari, appena si sono accorti dell'ammanco hanno subito chiamato i carabinieri per sporgere denuncia. Non è escluso che gli autori siano gli stessi che due notti fa a Carignano hanno tentato il furto di ferro finito male, a causa di un corto circuito che hanno causato mentre tentavano di mettere in moto un camioncino.

Galleria fotografica

Articoli correlati