PIOSSASCO - Abbandonano rifiuti in un campo: beccati dalla polizia locale

| Individuate le persone residenti nella bassa Valle di Susa che avevano sgomberato la loro casa da rifiuti e masserizie e avevano incautamente affidato i rifiuti a uno svuota-cantine

+ Miei preferiti
PIOSSASCO - Abbandonano rifiuti in un campo: beccati dalla polizia locale
Nelle scorse settimane le Guardie Ecologiche Volontarie della Città Metropolitana di Torino e le Guardie venatorie della Lega Abolizione Caccia hanno constatato e documentato l’abbandono di circa 15 metri cubi di latte di vernice, cartoni, gomme, rottami di mobili e di 30 sacchi di lana di roccia lungo una strada provinciale a Piossasco, raccogliendo indizi sulla provenienza dei rifiuti. L’ufficiale della Polizia locale metropolitana che coordina i volontari, potendo contare sulla loro collaborazione, ha potuto individuare le persone residenti nella bassa Valle di Susa che avevano sgomberato la loro casa da rifiuti e masserizie e avevano incautamente affidato i rifiuti a uno svuota-cantine munito di un camioncino. Per la non modica cifra di 1000 euro lo svuota-cantine aveva portato via il materiale, rassicurando i clienti sulla corretta destinazione del materiale, senza però rilasciare una regolare ricevuta.
 
Al produttore dei rifiuti che li ha conferiti a un soggetto non autorizzato è stata notificata una sanzione di 600 euro, con l’obbligo di rimozione e smaltimento del materiale, successivamente eseguito da una ditta specializzata e autorizzata, la quale ha rilasciato i documenti regolari, con un’altra notevole spesa a carico del cliente. Sono in corso ulteriori indagini per individuare lo svuota-cantine responsabile del trasporto e dell’abbandono dei rifiuti, che verrà denunciato all’autorità giudiziaria per attività illecita di gestione, trasporto e abbandono di rifiuti per conto di terzi.
 
Come avviene sovente, con il loro operato le GEV intervenute a Piossasco hanno assicurato un risparmio alla collettività, che si accolla normalmente i costi di smaltimento dei rifiuti abbandonati da ignoti. È bene ricordare che il produttore di qualunque rifiuto ha l’obbligo di conferirli solo alla raccolta pubblica o a soggetti autorizzati e titolati al trasporto e alla gestione in conto terzi, i quali sono tenuti a rilasciare un formulario completo con tutti i dati utili a identificare la provenienza dei materiali smaltiti, compreso il soggetto destinatario. Tale formulario solleva il produttore da ogni responsabilità.
Galleria fotografica
PIOSSASCO - Abbandonano rifiuti in un campo: beccati dalla polizia locale - immagine 1
PIOSSASCO - Abbandonano rifiuti in un campo: beccati dalla polizia locale - immagine 2
Cronaca
ORBASSANO - Tentano di sfondare la colonnina del fai da te dal benzinaio. Scappano a mani vuote
ORBASSANO - Tentano di sfondare la colonnina del fai da te dal benzinaio. Scappano a mani vuote
Un gruppetto di ladri imbranati ha preso di mira un distributore lungo la circonvallazione esterna nel corso della notte appena trascorsa. Con un furgone hanno cercato di sradicare la colonnina dell'automatico, ma niente da fare
ORBASSANO - L'incredibile macchina della solidarietà attorno al San Luigi: donati 305 mila euro
ORBASSANO - L
Nella serata di ieri, 1 aprile, un’associazione di pizzerie d’asporto della zona ha consegnato a tutti gli operatori dell’ospedale pizze e messaggi di vicinanza e gratitudine. Dal Presidente della Fonti di Vinadio ben 200 mila euro
MONCALIERI - L'infermiera chiede se può passare davanti a fare la spesa: e scatta l'applauso dei clienti
MONCALIERI - L
Bel gesto dei clienti in coda per entrare all'Esselunga. il supermercato ha creato la corsia preferenziale per gli operatori sanitari e la donna, di Nichelino, ha chiesto se potesse saltare la fila. Di lì a poco sarebbe entrata in servizio
CARMAGNOLA - Da lunedì 6 parte la distribuzione dei pacchi alimentari
CARMAGNOLA - Da lunedì 6 parte la distribuzione dei pacchi alimentari
Il salone Antichi Bastioni diventerà il polo di consegna dei pacchi alimentari per il sostegno alle famiglie in difficoltà economiche a causa dell’emergenza epidemiologica che il Comune di Carmagnola preparerà e distribuirà
MONCALIERI - Crollano i matrimoni. Già dodici quelli rinviati
MONCALIERI - Crollano i matrimoni. Già dodici quelli rinviati
L'effetto virus comincia a farsi sentire anche tra i futuri sposi, che spostano la data delle nozze convinti che nei mesi tra giugno e luglio ci siano ancora problemi nelle celebrazioni. Nel primo trimestre il dato è significativo
BEINASCO - La giunta sospende fino al 30 giugno le tasse locali
BEINASCO - La giunta sospende fino al 30 giugno le tasse locali
Tutti i tributi locali la cui scadenza è compresa nel periodo dal 17 marzo 2020 al 31 maggio 2020 verranno pagati in un secondo tempo. Stop anche alle ingiunzioni fiscali, accertamenti e provvedimenti di pignoramento
TRASPORTI - Arrivano 30 milioni da Roma per il rinnovo dei mezzi pubblici
TRASPORTI - Arrivano 30 milioni da Roma per il rinnovo dei mezzi pubblici
E' prevista per il prossimo 8 giugno la scadenza del bando di gara relativo all’acquisto di 100 autobus elettrici. Occorre quindi accelerare gli iter amministrativi e burocratici affinché i soldi siano concretamente disponibili
RIVALTA - Via libera alla presentazione delle domande per i buoni spesa
RIVALTA - Via libera alla presentazione delle domande per i buoni spesa
L'affondo del sindaco, Nicola De Ruggiero: "I 400 milioni stanziati dal governo per il soccorso alimentare non sono una elemosina, come hanno detto alcuni miei colleghi. Per coerenza questi sindaci rinuncino alle somme loro assegnate"
NICHELINO - Riapre il cantiere delle due case di riposo in via Debouchè: ospiteranno malati covid
NICHELINO - Riapre il cantiere delle due case di riposo in via Debouchè: ospiteranno malati covid
Via libera dalla Regione e dal Comune per riapre il cantiere fermo dal decreto di marzo dove venivano bloccate le attività produttive non indispensabili. il 15 aprile saranno disponibili 180 posti per chi è in via di guarigione dal virus
VIRUS - Il Governatore Cirio: 'Si resta in casa. permangono le ordinanze regionali'
VIRUS - Il Governatore Cirio:
L'intervento poche ore dopo la circolare del ministero che aveva fatto gridare alla preoccupazione sia i politici locali che i dottori. Si sottolineava che era consentita la passeggiata genitore-figlio.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore