PIOSSASCO - Lupi al monte San Giorgio: Città Metropolitana avvia gli accertamenti

| "Alcuni indizi sembrerebbero avvalorare questa ipotesi, che non vogliamo sottovalutare ma che deve essere suffragata dai dati scientifici, per non alimentare inutili allarmismi", spiegano dall'ex Provincia

+ Miei preferiti
PIOSSASCO - Lupi al monte San Giorgio: Città Metropolitana avvia gli accertamenti
La Direzione sistemi naturali della Città Metropolitana di Torino sta effettuando una serie di accertamenti sull’eventuale presenza di lupi nel Parco naturale del Monte San Giorgio di Piossasco, anche a seguito della segnalazione di una cittadina che, mentre era a passeggio con i suoi cani lungo un sentiero dell’area protetta, ha trovato la carcassa smembrata di un capriolo.
“La certezza che nel parco del Monte San Giorgio vi sia un lupo non la potremo avere sino a quando non disporremo dell’esito delle indagini genetiche sui campioni di escrementi consegnati tempo fa all'Istituto Zooprofilattico sperimentale del Piemonte e della Valle d'Aosta. - sottolinea la Consigliera metropolitana Barbara Azzarà, delegata all’ambiente, ai parchi e aree protette, alla tutela della fauna e della flora - Alcuni indizi sembrerebbero avvalorare questa ipotesi, che non vogliamo sottovalutare ma che deve essere suffragata dai dati scientifici, per non alimentare inutili allarmismi”.
La Consigliera Azzarà ribadisce che “ogni segno di eventuale presenza del lupo sul Monte San Giorgio deve essere segnalato alla Città Metropolitana, Ente gestore del parco. Il Comune e la Città metropolitana collaborano strettamente per il monitoraggio e intendono organizzare a Piossasco una serata divulgativa sul tema”.
Va precisato che, a seguito della segnalazione e della documentazione fotografica, gli agenti della Direzione sistemi naturali sono andati a cercare la carcassa del capriolo ma non l'hanno trovata. Un veterinario interpellato dai tecnici della Città Metropolitana, dopo aver visionato le immagini, ha ipotizzato che l'animale sia stato smembrato quando era già morto, perché il pelo appare molto rovinato, mentre la predazione è recente. Potrebbe dunque trattarsi di un animale morto per altre cause e consumato a posteriori da carnivori opportunisti.

Cronaca
ASL TO 3 - Interrogazione in Regione per la carenza di medici. Come nel caso di Piossasco
ASL TO 3 - Interrogazione in Regione per la carenza di medici. Come nel caso di Piossasco
E' stato il consigliere del Pd, Raffaele Gallo, a chiedere lumi sulle problematiche dei dottori di base. Carenze che nelle settimane scorse si sono accentuate in comuni come Piossasco, dove non ci sono più pediatri.
MONCALIERI - Caos cantiere e incidenti sulla sopraelevata: ad aprile la chiusura dei lavori
MONCALIERI - Caos cantiere e incidenti sulla sopraelevata: ad aprile la chiusura dei lavori
L'ennesimo scontro all'imbocco della tangenziale, ieri mattina, ha provocato lunghissime code per la contemporanea presenza degli operai che da mesi lavorano per la messa in sicurezza della struttura
CANDIOLO - Nasce lo sportello amico per aiutare i cittadini ad ogni bisogno
CANDIOLO - Nasce lo sportello amico per aiutare i cittadini ad ogni bisogno
Verrà inaugurato il 1 febbraio presso la biblioteca. I candiolesi potranno chiedere qualunque aiuto per le varie problematiche quotidiane: servizi alla persona, supporto familiare, assistenza. Un modo per dare un punto di riferimento
ORBASSANO - Furto all'interporto: camion derubato di materiale elettrico
ORBASSANO - Furto all
Tornano in azione i predoni che assaltano i mezzi pesanti al Sito. La notte scorsa è stato colto di sorpresa un uomo che stava riposando prima di riprendere il viaggio. Quando se n'è accorto era già troppo tardi
ORBASSANO - Nuovo centro di simulazione medica avanzata al San Luigi
ORBASSANO - Nuovo centro di simulazione medica avanzata al San Luigi
Manichini e simulatori di recentissima creazione per artroscopia e per laparoscopia di ultima generazione che consentono l’acquisizione e il perfezionamento di tecniche chirurgiche mini-invasive.
PANCALIERI - I funerali di Renato Cavaglià mercoledi 29 gennaio
PANCALIERI - I funerali di Renato Cavaglià mercoledi 29 gennaio
Lutto cittadino sia nel paese di residenza del coltivatore dilaniato dalla mietitrebbia settimana scorsa, che a Virle, luogo della tragedia. I due piccoli comuni vogliono così anche alzare l'attenzione sul dramma delle morti sul lavoro
CARMAGNOLA - I coltivatori del peperone si mobilitano contro la cimice asiatica
CARMAGNOLA - I coltivatori del peperone si mobilitano contro la cimice asiatica
Sottoposto al prefetto il Piano straordinario di lotta alla cimice asiatica, predisposto dalla Coldiretti, alla luce della gravità della diffusione che sta interessando anche il territorio e le coltivazioni nel torinese
PIOSSASCO - Investe e uccide un cinghiale in via Alpi Cozie
PIOSSASCO - Investe e uccide un cinghiale in via Alpi Cozie
Ancora un caso di animali selvatici che mettono a rischio l'incolumità degli automobilisti. Per fortuna chi era in auto non ha riportato gravi conseguenze. Ma la presenza di cinghiali e caprioli continua a crescere
VINOVO - Nuovo caso di furto in appartamento dopo aver rubato le chiavi dall'auto
VINOVO - Nuovo caso di furto in appartamento dopo aver rubato le chiavi dall
E' successo nel corso del fine settimana appena trascorso. Il bottino, da quantificare come valore economico, ha riguardato orologi e profumi. Rinnovato l'invito a non lasciare le chiavi di casa incustodite
MONCALIERI - Sciopero e picchetto dei lavoratori Alpitel sotto il Comune
MONCALIERI - Sciopero e picchetto dei lavoratori Alpitel sotto il Comune
Questa mattina una sessantina di dipendenti che rischiano il licenziamento hanno organizzato un presidio sotto il municipio, per alzare l'attenzione su una situazione che al momento non ha garantito scenari diversi.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore