Tragedia della depressione ieri nel pomeriggio tra Piossasco e Piscina. Un uomo di 72 anni che abitava nel Comune dominato dal Monte San Giorgio si è ucciso nel parcheggio davanti ai campi sportivi di Piscina. Il fatto è capitato attorno alle 15 quando il pensionato, che abitava da solo a Piossasco, dopo aver pranzato in un ristorante del piccolo comune è salito sulla sua Fiat Stilo. Dopo aver chiuso lo sportello, ha impugnato una pistola di piccolo calibro regolarmente detenuta  e ha fatto fuoco contro di sé. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cumiana, i soccorritori del 118 e il medico legale che non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Ancora ignote le motivazioni del gesto, non è chiaro se abbia lasciato o meno un messaggio di addio ai suoi famigliari.

Galleria fotografica

Articoli correlati