"Non tutti l'avrebbero fatto" e purtroppo è vero. Ma ogni tanto un gesto di onestà scalda il cuore e fa apparire il mondo meno cinico e duro. Un decoratore di Piossasco, pochi giorni fa, ha trovato un telefono cellulare smarrito in un parcheggio di Bruino. Poteva intascarselo, cambiare scheda. Anche perché si trattava di un modello per nulla vecchio. Invece l'ha portato a casa, lo ha messo in carica e ha atteso che qualcuno chiamasse. Ha risposto, era un conoscente della proprietaria che ha spiegato come era stato smarrito. Il decoratore non ha avuto dubbi: "Mi dica dove e glielo riconsegno". E così è stato. E la donna lo ha poi voluto ringraziare pubblicamente sui social

Galleria fotografica

Articoli correlati