Una lite furibonda tra ex fidanzati ha rischiato di degenerare a Piossasco, nella serata di martedì, quando la donna che era tornata nella casa del suo vecchio amore per riprendersi le sue cose ha cominciato a colpire la finestra dell'appartamento. Secondo le ricostruzioni, lei voleva a tutti i costi entrare, ma tra i due è subito scoppiato un violento litigio. Così lei ha cominciato a colpire la finestra dell'appartamento, rovinando le saracinesche abbassate. A quel punto l'uomo ha chiamato i carabinieri che hanno calmato la situazione. Per il momento non sono state presentate denunce: da valutare anche se non ci siano state violazioni del decreto sul covid. 

Galleria fotografica

Articoli correlati