RIFIUTI - Approvato il bilancio di previsione del Consorzio Covar. 400mila euro in più dello scorso anno.

| Il documento economico-finanziario pareggia a circa 46milioni 400mila euro. Ancora alti, ma in leggero calo, i costi sostenuti per le discariche abusive e gli abbandoni fuori dai cassonetti

+ Miei preferiti
RIFIUTI - Approvato il bilancio di previsione del Consorzio Covar. 400mila euro in più dello scorso anno.
Aumenta di circa 400mila euro il bilancio previsionale del Covar rispetto al 2016. Uno 0,1% in più che non andrà ad intaccare le bollette dei cittadini, anche perchè le variazioni presentate da alcuni Comuni devono essere ancora inserite, visto che sono pervenute solo all'ultimo. Di certo le bollette, che i residenti dei 19 comuni del consorzio dovranno pagare, non subiranno aumenti ma nemmeno riduzioni significative. 

Come ogni bilancio ci sono delle buone e cattive notizie. Le buone parlano di un aumento dei contributi Conai, che salgono da 2.753.555 euro del 2016 a 2.924.279 euro in quest'anno, riconosciuti ai Comuni dal Consorzio Nazionale Imballaggi, a riprova di una buona raccolta differenziata degli imballi. Calano leggrmente anche i costi per le discariche abusive e gli abbandoni: 618mila euro contro i 623mila dell'anno scorso. Numeri comunque alti che testimonia l'incidenza della maleducazione e della superficialità che regna ancora in una buona parte dei cittadini. Dimuniscono anche i costi di gestione dei rifiuti differenziati e indifferenziati: 31.938.593 euro, rispetto ai 31.952.240 euro del 2016.

Poi ci sono le note dolenti, come i costi delle discariche ‘in post mortem’ di Beinasco, La Loggia, Vinovo e Orbassano, in regione Gonzole e a Tetti Francesi. Il costo stimato per l’anno 2017 è 750.456 euro, a fronte dei 619.306 euro di un anno fa. 

«Le voci del nostro bilancio sono il risultato della condivisione, con i Comuni, di tutte le scelte che riguardano i servizi e di tutti i costi e ricavi che ne derivano - spiega Leonardo Di Crescenzo, presidente del Consiglio di Amministrazione di Covar14 - Nel bilancio di previsione non ci sono incrementi di costi, malgrado le attività e le scelte messe in atto per ridare slancio alla raccolta differenziata, sia in termini di quantità che in termini di qualità. Nel complesso possiamo essere soddisfatti, tanto più se consideriamo che questo è un bilancio particolare e chiuderlo, anche dal punto di vista strettamente tecnico, non è stato troppo facile. La legge regionale, in fase di discussione e non ancora in forma definitiva, prevede la gestione integrata dei rifiuti su scala metropolitana torinese, quindi il bilancio, che deve essere elaborato su base triennale, ha dovuto tener conto dell’incertezza futura. Per fronteggiarla abbiamo scelto di ragionare in termini di continuità dell’esistente, confermando i nostri obiettivi»

Cronaca
Auguri di Buon Ferragosto!
Auguri di Buon Ferragosto!
I consigli e l’entusiasmo delle lettrici e dei lettori che ci hanno contattato in questi mesi è stato fondamentale. L'obiettivo è continuare a migliorare per rendere Torino Sud punto di riferimento dell’informazione locale
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
NICHELINO - Domenica la fiera a Stupinigi e la festa dello sport in via Torino
Weekend di appuntamenti in città tra la festa all'ombra della palazzina di caccia e le esibizioni delle associazioni sportive cittadine. Attenzione alle limitazioni del traffico e ai divieti nelle zone interessate dagli eventi
NICHELINO - Pensionata investita in via Cimarosa, ricoverata al Cto
NICHELINO - Pensionata investita in via Cimarosa, ricoverata al Cto
Il fatto è successo intorno alle 8 e mezza di questa mattina, 20 ottobre. Sul posto gli agenti della polizia municipale di Nichelino. Secondo le ricostruzioni stava attraversando sulle strisce pedonali
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
MONCALIERI - Domenica 24 settembre alle ore 21 concerto gratis al Castello
Nell'ambito delle giornate europee del patrimonio, dedicate a natura e cultura, al giardino delle rose del castello è prevista una rassegna di musica popolare contemporanea. Ingresso gratuito
NICHELINO - A Stupinigi la mostra di Luigi Serralunga fino al 18 febbraio
NICHELINO - A Stupinigi la mostra di Luigi Serralunga fino al 18 febbraio
E' la prima iniziativa in assoluto di Sistema Cultura Nichelino che valorizza, nell’ambito dell’arte visiva, la Palazzina di Caccia. I dipinti dell'artista saranno circa un'ottantina
MONCALIERI - Da domenica via al Festival dell’Innovazione e della Scienza
MONCALIERI - Da domenica via al Festival dell’Innovazione e della Scienza
Durerà fino al 22 di ottobre e quest'anno sarà dedicato alla chimica. La kermesse, nata a Settimo Torinese nel 2013, coinvolge scuole, industrie e relatori nazionali e internazionali.
Campagna "Io non rischio". I volontari in piazza per sensibilizzare sui rischi naturali
Campagna "Io non rischio". I volontari in piazza per sensibilizzare sui rischi naturali
Il 14 ottobre appuntamento in centro a Torino con punti informativi sul rischio sismico, alluvione e sul maremoto. Coinvolte la croce bianca di Orbassano, di Rivalta, Emergenza radio di Carmagnola e il gruppo trasmissioni di Moncalieri
ORBASSANO - Il San Luigi partecipa alla nona edizione di "Cento Città contro il dolore"
ORBASSANO - Il San Luigi partecipa alla nona edizione di "Cento Città contro il dolore"
Sabato 7 ottobre sarà allestito un gazebo nella galleria dell'Ipercoop di Beinasco dove gli esperti parleranno con la gente sul tema del dolore cronico, patologia che riguarda oltre 200 milioni di persone nel mondo occidentale
MONCALIERI - Claudia e Giovanni sono i più belli per i trent’anni di Miss e Mister Moncalieri
MONCALIERI - Claudia e Giovanni sono i più belli per i trent’anni di Miss e Mister Moncalieri
La manifestazione "Miss E Mister Moncalieri" compie 30 anni e aggiudica lo scettro di più belli della città: Claudia Ligorio e Giovanni Valentino Barrera. La kermesse si è svolta al Grinto di corso Trieste 94
MONCALIERI - Colpo di scena sulla ex Dea, il Tar obbliga il consiglio comunale a rivotare
MONCALIERI - Colpo di scena sulla ex Dea, il Tar obbliga il consiglio comunale a rivotare
Il ricorso della Nuova Edilopera, che aveva presentato il progetto di riqualificazione ma che si era vista non votare il piano, a luglio, dall'assemblea senza avere una motivazione ma solamente attraverso la mancanza del numero legale
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore