La polizia locale di Rivalta ha identificato i vandali che qualche settimana fa hanno dato fuoco ad uno scivolo per bambini all'interno del parco del castello. Sono tutti minorenni. Gli agenti sono risaliti alle identità dei baby vandali grazie alle telecamere di videosorveglianza che hanno ripreso gran parte dell'azione dei giovani.

A quanto pare per appiccare il rogo hanno rovesciato sulla pedana di legno della benzina. In un attimo lo scivolo è stato danneggiato dalle fiamme. Ora per i ragazzi scatterà una denuncia per danneggiamento. Le famiglie saranno chiamate a riparare i danni provocati dai rispettivi figli. Non è escluso che il Comune di Rivalta, in accordo con la procura dei minori che segue il caso, possa chiedere di occupare i baby vandali in attività per la cura degli arredi pubblici. Sarebbe una giusta «pena» visti i danni provocati al parco giochi.

Tra l'altro la polizia locale sta indagando su altri danneggiamenti che si sono verificati nella zona. Non è escluso che ad agire sia stata sempre la stessa banda di ragazzini annoiati.

Galleria fotografica

Articoli correlati