La polizia locale di Rivalta ha multato per omessa custodia un uomo, per aver lasciato il proprio cane all'interno dell'abitacolo della sua macchina al chiuso, mentre era andato a fare tranquillamente la spesa al centro commerciale di Pasta. E' stato un passante a vedere l’animale in quell’abitacolo, trasformato in un forno vista l'alta temperatura di questi giorni e ha chiamato la polizia municipale. Gli agenti, prima hanno rintracciato il proprietario invitandolo a liberare il cane. Una volta appurato che l'animale non avesse segni di maltrattamenti e non fosse a rischio per essere stato chiuso in macchina, i vigili hanno multato il padrone per 50 euro. E dire che di mestiere, l'uomo fa proprio l'addestratore di cani, in un comune vicino.

Galleria fotografica

Articoli correlati