Negli ultimi giorni si sono susseguite segnalazioni da parte dei genitori che frequentano, assieme ai loro bimbi, il parco del castello di Rivalta. La preoccupazione è per alcuni giochi bimbi che presenterebbero delle insidie. Chiodi che spuntano, viti che non fissano con la dovuta sicurezza i gradini di legno di alcuni attrezzi e altre anomalie. La questione è finita anche sui social, dove altri genitori hanno chiesto interventi anche per altre aree verdi, come a Pasta. Con l'autunno il Comune ha comunque messo le basi per l'avvio di una serie di opere di manutenzione.

Galleria fotografica

Articoli correlati