RIVALTA - La città diventa tutta illuminata a Led

| Via libera alla procedura di Project Financing per riammodernare la rete di illuminazione pubblica della città. Alla fine dei lavori, che partiranno nel 2020 e dureranno 13 mesi, il 97% di luci saranno a LED.

+ Miei preferiti
RIVALTA - La città diventa tutta illuminata a Led
Lunedì 6 maggio il Consiglio comunale di Rivalta, all’unanimità, ha dato il via libera alla procedura di Project Financing per riammodernare la rete di illuminazione pubblica della città. Si parte dal progetto della società Menowatt Ge S.p.A. di Grottamare (AP), che sarà messo a gara nei prossimi mesi e che ha proposto di sviluppare sul territorio comunale un intervento di efficientamento energetico a proprie spese, garantendo una riduzione dei consumi e la manutenzione dell’impianto per 15 anni.
In dettaglio si tratta di 2045 punti luce tradizionali – lampade a mercurio, a sodio, ad alta pressione o a ioduri metallici – che saranno sostituite con altrettante lampade a LED. Oltre alla sostituzione dei corpi illuminanti la società che si aggiudicherà la gara sarà tenuta a verificare il buono stato dei quadri generali e dell’intera rete ed effettuare tutti gli interventi di manutenzione
straordinaria necessari. L’investimento a carico della società aggiudicatrice sarà di un milione 445 mila euro. Il canone annuo a base di gara è di è poco meno di 197 mila euro e sarà corrisposto dall’Amministrazione solo dopo il collaudo finale dell’intero
intervento. Il Comune manterrà intestati a sé i contratti di fornitura dell’energia elettrica, mentre la manutenzione ordinaria sarà a carico dell’aggiudicatario. Verrà anche installato un sistema di monitoraggio su 47 dei 61 quadri elettrici che consentiranno di monitorare consumi, prestazioni e ore di funzionamento dei punti luce.
Alla fine dei lavori, che partiranno nel 2020 e dureranno 13 mesi, Rivalta avrà sul suo territorio il 97% di luci a LED, a fronte del 26% attuale

Cronaca
PIOBESI - Brutto incidente sulla provinciale 145: tre feriti in ospedale
PIOBESI - Brutto incidente sulla provinciale 145: tre feriti in ospedale
Lo scontro tra una Fiat 500 e una Panda. La prima auto è finita nella vicina bealera e ha anche perso dei liquidi, tanto che i vigili del fuoco hanno anche richiesto l'intervento dell'Arpa. Il più grave dei feriti è una ragazza al Cto
MONCALIERI - Sindaco indagato, le reazioni. Cinque Stelle: 'Riferisca in Consiglio'
MONCALIERI - Sindaco indagato, le reazioni. Cinque Stelle:
La politica cittadina commenta l'ultima vicenda che vede coinvolto Paolo Montagna. I grillini chiedono che la questione venga discussa nella prima seduta del Consiglio
MONCALIERI - Indagato per falso il sindaco Montagna: «Ho ricevuto l'avviso di garanzia a tre giorni dalla vittoria delle elezioni»
MONCALIERI - Indagato per falso il sindaco Montagna: «Ho ricevuto l
«In sostanza, secondo l'accusa, avrei certificato di avere svolto prestazioni di volontariato presso una associazione di Protezione Civile senza, in realtà, averle eseguite davvero», spiega il sindaco con un post su Facebook
MONCALIERI - Maltratta la madre perché non gli dà i soldi della pensione: arrestato
MONCALIERI - Maltratta la madre perché non gli dà i soldi della pensione: arrestato
I carabinieri hanno arrestato un 33 enne già in passato protagonista di atti di violenza psicologica e fisica ai danni dei genitori. L'altra sera voleva soldi, la donna ha detto "no" e sono scattate le violenze
CARMAGNOLA - Asl, nuova piattaforma unica per esami, referti e prenotazioni
CARMAGNOLA - Asl, nuova piattaforma unica per esami, referti e prenotazioni
Dal 1 ottobre, i servizi CUP e Scelta Revoca saranno trasferiti dall’attuale sede di Via Avvocato Ferrero 24 alla sede della Piattaforma Unica Amministrativa – Padiglione A Via Ospedale 13 Carmagnola
NICHELINO - Sfasciano le vetrate del chiosco dei giornali in zona Juvarra
NICHELINO - Sfasciano le vetrate del chiosco dei giornali in zona Juvarra
Tornano a colpire i vandali in città. Due sere fa l'edicola è stata messa nel mirino dai "soliti ignoti", ma non è stato rubato nulla. Solo vandalismo. Collegamenti con i recenti fatti legati ai comitati di quartiere?
TROFARELLO - Lite controllore e passeggera per il biglietto: volano spintoni, si denunciano a vicenda
TROFARELLO - Lite controllore e passeggera per il biglietto: volano spintoni, si denunciano a vicenda
E' successo martedì mattina sul treno diretto ad Alba. Il capotreno, secondo le ricostruzioni, ha invitato la donna a scendere perché non in regola con il titolo di viaggio. Sarebbe nata una discussione animata: lei finita in ospedale
BEINASCO - La nonnina ha un malore e cade: salvata da un'infermiera di passaggio
BEINASCO - La nonnina ha un malore e cade: salvata da un
Brutta avventura per un'ultra ottantenne che nel pomeriggio di oggi ha perso l'equilibrio a causa di un malore ed è caduta in piazza Kennedy, a Borgaretto. Per fortuna che in quel momento stava passando una donna che lavora al San Luigi
INCENDI - A Moncalieri a fuoco un appartamento, a Beinasco immondizia in fiamme in un terreno abitato da nomadi
INCENDI - A Moncalieri a fuoco un appartamento, a Beinasco immondizia in fiamme in un terreno abitato da nomadi
Giornata di lavoro per i vigili del fuoco che sono dovuti intervenire in pochi minuti in due situazioni che rischiavano di provocare gravi danni. Non ci sono stati feriti.
MONCALIERI - Oggi si parte con le final eight di coppa italia femminile
MONCALIERI - Oggi si parte con le final eight di coppa italia femminile
Le squadre ai nastri di partenza sono le stesse di marzo all’infuori di Campobasso (sostituita dalla prima avente diritto, CUS Cagliari) che nel frattempo ha fatto il salto di categoria.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore