RIVALTA - La protesta del sindaco De Ruggiero sul casello di Beinasco

| In questi anni la presenza della barriera beinaschese ha fortemente aumentato il traffico veicolare sulle strade urbane

+ Miei preferiti
RIVALTA - La protesta del sindaco De Ruggiero sul casello di Beinasco
«La concessione di ATIVA per la gestione della tangenziale di Torino è scaduta da tempo. A chi e
soprattutto per cosa stiamo continuando a pagare il casello a Beinasco?» È racchiusa in questa semplice
domanda la questione che più sta a cuore al Sindaco di Rivalta Nicola de Ruggiero e che lo ha spinto
a inscenare la protesta proprio allo svincolo della tangenziale a Pasta, dove un tempo le auto e i
camion entravano liberamente, e gratuitamente, per andare verso Torino. Una questione, quella del
casello, che si intreccia pesantemente con l’iter di approvazione del progetto della Stazione
Ferroviaria al San Luigi che inizierà il 21 marzo prossimo con la prima seduta della Conferenza dei
Servizi.

Nell’anno 2000 per ottenere la nuova concessione su tutto il sistema della tangenziale di Torino, l’ATIVA
ha completato la Torino Pinerolo per 150 miliardi di lire, la corsia di emergenza tra Sito e Bruere sulla
Tangenziale e diverse opere sulla viabilità ordinaria (nuova strada Pasta-San Luigi-Dojrone, le
circonvallazioni di Trofarello e di Alpignano Pianezza) per altri 140 miliardi. È scritto chiaramente
nell’Accordo di Programma che tali investimenti sarebbero stati finanziati anche dal pagamento di un
pedaggio alla nuova barriera di Beinasco, che sarebbe stata attiva per la durata della Concessione.
Oggi che la concessione è scaduta -si chiede quindi il Sindaco- non si capisce a chi e per cosa si
continui a pagare il casello di Beinasco.

«In questi anni, proprio la presenza della barriera beinaschese ha fortemente aumentato il traffico
veicolare sulle nostre strade: molti automobilisti e camionisti per evitare il “dazio” scelgono di entrare e
uscire dal SITO percorrendo la bretella del Dojrone -che arriva a lambire il quartiere Pasta- e Via San
Luigi. E’ impossibile che con questa situazione di traffico la Stazione Ferroviaria possa essere raggiunta
in tempo dai pendolari e diventare quindi una valida alternativa all’uso del mezzo privato. Sono mesi che
chiediamo alla Città Metropolitana di mettere mano all’allargamento di via San Luigi, una strada
pericolosa e stretta che già oggi nelle ore di punta è impraticabile. L’ho già detto all’inaugurazione del
nuovo e bellissimo Pronto Soccorso dell’Ospedale, ma non sono stato ascoltato. Spero di non doverlo
ridire tra tre anni all’inaugurazione della irraggiungibile Stazione».

Sarà questo il punto principale sul quale l’amministrazione rivaltese si batterà il prossimo 21 marzo.
«Non possiamo correre il rischio che la Stazione ferroviaria, che i rivaltesi hanno atteso da troppo tempo,
diventi una chimera irraggiungibile. È necessario che tutti gli enti interessati, con in testa la Città
Metropolitana, progettino gli interventi strutturali perché questa possa essere raggiunta in tempo dai
tantissimi cittadini che la aspettano con ansia»

Cronaca
ORBASSANO - Ragazza incinta investita da un'auto pirata: partorisce ma la bimba è in gravissime condizioni - FOTO
ORBASSANO - Ragazza incinta investita da un
E' ancora caccia all'automobilista. La mamma, residente nella frazione Tetti Francesi di Rivalta, sta bene, ha riportato una frattura alla clavicola e diverse ferite al volto ma le sue condizioni non destano preoccupazioni
MONCALIERI - La banda del buco porta via 500 chili di ottone da una ditta
MONCALIERI - La banda del buco porta via 500 chili di ottone da una ditta
La banda ha probabilmente caricato la refurtiva su un furgone prima di far perdere le proprie tracce. Indagini dei carabinieri in corso. Da quantificare il danno economico per l'azienda
MONCALIERI - Ladri di biciclette escono con il bottino dalla scuola Pirandello
MONCALIERI - Ladri di biciclette escono con il bottino dalla scuola Pirandello
Il comitato di borgata di Borgo San Pietro già da settimane segnala episodi poco piacevoli, relativi proprio a piccoli furti e danneggiamenti di vario genere
ORBASSANO - Donna incinta travolta da un'auto pirata sulla provinciale
ORBASSANO - Donna incinta travolta da un
E' successo intorno alle 12.30. Il veicolo si è allontanato e ora è caccia all'uomo. La donna, 19 anni, è di Tetti Francesi e stava tornando a casa dopo essere andata al supermercato lungo la provinciale 6
MONCALIERI - Noto ristorante accusato di bancarotta fraudolenta: chiuso
MONCALIERI - Noto ristorante accusato di bancarotta fraudolenta: chiuso
E' il locale "Al Castello". Gli agenti della guardia di finanza sono arrivati nel locale nella serata di martedì e hanno avviato accertamenti di natura fiscale. L'accusa è di aver distratto fondi per centinaia di migliaia di euro.
CARMAGNOLA - Chiesti 10 anni per l'infermiere del San Lorenzo accusato di omicidio
CARMAGNOLA - Chiesti 10 anni per l
Nel 2015 morì un pensionato di 86 anni dopo un'iniezione da parte dell'operatore sanitario. La famiglia ha intentato una causa e all'udienza di ieri il pm ha chiesto la condanna. L'avvocato della famiglia ha chiesto un maxi risarcimento
BEINASCO - Tengono sott'occhio un pusher ma spunta l'evaso: arrestato
BEINASCO - Tengono sott
I carabinieri stavano seguendo un sospetto venditore di droga: quando si sono appostati hanno visto passare, per caso, un uomo che era ai domiciliari. Lo hanno inseguito e bloccato. Lui si è giustificato "Mia mamma sta male, andavo dal lei"
MONCALIERI - Il figlio ruba un portachiavi e il padre aggredisce il titolare
MONCALIERI - Il figlio ruba un portachiavi e il padre aggredisce il titolare
L'episodio in un emporio gestito da personale cinese, in corso Trieste. Il ladruncolo, minorenne, è stato bloccato dal proprietario. Una volta arrivato il genitore, non solo non l'ha sgridato ma ha preso le sue difese
NICHELINO - Nuovo colpo della truffatrice che ruba i portafogli abbracciando le sue vittime
NICHELINO - Nuovo colpo della truffatrice che ruba i portafogli abbracciando le sue vittime
La donna, secondo le ricostruzioni, ha avvicinato un pensionato in zona coop e ha finto di essere una vecchia amica della figlia. Dopo averlo distratto, lo ha stretto a sè, rubandogli soldi e documenti
RIVALTA - La polizia municipale scrive a Città Metropolitana: 'Troppi animali selvatici'
RIVALTA - La polizia municipale scrive a Città Metropolitana:
Questa mattina, 22 maggio, un cerbiatto è rimasto impigliato in una recinzione a lato della provinciale vicino la Opac. E' riuscito a liberarsi da solo, ma gli avvistamenti sono ormai troppi e il rischio incidenti è maggiore
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore