RIVALTA - La protesta del sindaco De Ruggiero sul casello di Beinasco

| In questi anni la presenza della barriera beinaschese ha fortemente aumentato il traffico veicolare sulle strade urbane

+ Miei preferiti
RIVALTA - La protesta del sindaco De Ruggiero sul casello di Beinasco
«La concessione di ATIVA per la gestione della tangenziale di Torino è scaduta da tempo. A chi e
soprattutto per cosa stiamo continuando a pagare il casello a Beinasco?» È racchiusa in questa semplice
domanda la questione che più sta a cuore al Sindaco di Rivalta Nicola de Ruggiero e che lo ha spinto
a inscenare la protesta proprio allo svincolo della tangenziale a Pasta, dove un tempo le auto e i
camion entravano liberamente, e gratuitamente, per andare verso Torino. Una questione, quella del
casello, che si intreccia pesantemente con l’iter di approvazione del progetto della Stazione
Ferroviaria al San Luigi che inizierà il 21 marzo prossimo con la prima seduta della Conferenza dei
Servizi.

Nell’anno 2000 per ottenere la nuova concessione su tutto il sistema della tangenziale di Torino, l’ATIVA
ha completato la Torino Pinerolo per 150 miliardi di lire, la corsia di emergenza tra Sito e Bruere sulla
Tangenziale e diverse opere sulla viabilità ordinaria (nuova strada Pasta-San Luigi-Dojrone, le
circonvallazioni di Trofarello e di Alpignano Pianezza) per altri 140 miliardi. È scritto chiaramente
nell’Accordo di Programma che tali investimenti sarebbero stati finanziati anche dal pagamento di un
pedaggio alla nuova barriera di Beinasco, che sarebbe stata attiva per la durata della Concessione.
Oggi che la concessione è scaduta -si chiede quindi il Sindaco- non si capisce a chi e per cosa si
continui a pagare il casello di Beinasco.

«In questi anni, proprio la presenza della barriera beinaschese ha fortemente aumentato il traffico
veicolare sulle nostre strade: molti automobilisti e camionisti per evitare il “dazio” scelgono di entrare e
uscire dal SITO percorrendo la bretella del Dojrone -che arriva a lambire il quartiere Pasta- e Via San
Luigi. E’ impossibile che con questa situazione di traffico la Stazione Ferroviaria possa essere raggiunta
in tempo dai pendolari e diventare quindi una valida alternativa all’uso del mezzo privato. Sono mesi che
chiediamo alla Città Metropolitana di mettere mano all’allargamento di via San Luigi, una strada
pericolosa e stretta che già oggi nelle ore di punta è impraticabile. L’ho già detto all’inaugurazione del
nuovo e bellissimo Pronto Soccorso dell’Ospedale, ma non sono stato ascoltato. Spero di non doverlo
ridire tra tre anni all’inaugurazione della irraggiungibile Stazione».

Sarà questo il punto principale sul quale l’amministrazione rivaltese si batterà il prossimo 21 marzo.
«Non possiamo correre il rischio che la Stazione ferroviaria, che i rivaltesi hanno atteso da troppo tempo,
diventi una chimera irraggiungibile. È necessario che tutti gli enti interessati, con in testa la Città
Metropolitana, progettino gli interventi strutturali perché questa possa essere raggiunta in tempo dai
tantissimi cittadini che la aspettano con ansia»

Cronaca
BEINASCO - Raccolta firme per un nuovo punto acqua a Borgo Melano
BEINASCO - Raccolta firme per un nuovo punto acqua a Borgo Melano
I cittadini della zona, sostenuti dal comitato locale e dal Movimento Cinque Stelle, sabato mattina 20 ottobre hanno sottoscritto la petizione in cui si chiede di inserire un erogatore d'acqua Smat come in altre zone della città
PANCALIERI - Misteriosa invasione di coccinelle in paese
PANCALIERI - Misteriosa invasione di coccinelle in paese
Diverse segnalazioni da parte dei cittadini, che oltre alle cimici si sono visti le case piene del "fortunato" insetto. Tra le cause del fenomeno, probabilmente il caldo anomalo per essere la seconda metà di ottobre
MONCALIERI - Paura in via De Gasperi: si ribalta un'auto
MONCALIERI - Paura in via De Gasperi: si ribalta un
Il fatto è accaduto nella mattinata di sabato: secondo le ricostruzioni, la vettura non avrebbe urtato altre auto prima di sbandare e girarsi su sè stessa. Alla guida una donna che è rimasta pressoché illesa
MONCALIERI - Incidente su strada Carignano: un giovane ferito
MONCALIERI - Incidente su strada Carignano: un giovane ferito
Lo scontro nella mattinata di ieri, 19 ottobre, a pochi metri dallo schianto mortale di fine agosto dove morì Marco Mollo. Nell'incidente di ieri è rimato coinvolto un motorino dove viaggiava un ventenne.
NICHELINO - Colonna di fumo al Boschetto: a fuoco rifiuti di carta
NICHELINO - Colonna di fumo al Boschetto: a fuoco rifiuti di carta
E' successo vicino al centro commerciale "I Viali". Fortunatamente nulla di grave: Il fuoco è stato subito domato dal personale specializzato, permettendo cosi di evitare problemi alla clientela e ai negozi circostanti.
NICHELINO - Guasto al treno: mezz'ora di paralisi lungo la tratta ferroviaria e sulle strade
NICHELINO - Guasto al treno: mezz
Questa mattina, 19 ottobre, un locomotore di un treno per Pinerolo ha avuto un guasto che ha costretto il macchinista a fermarsi. I passaggi a livello di Nichelino e Moncalieri sono rimasti abbassati per mezz'ora, poi il treno è ripartito
BEINASCO - Aggredito a martellate dal fratello: uomo finisce in ospedale
BEINASCO - Aggredito a martellate dal fratello: uomo finisce in ospedale
La lite è scoppiata a Torino, ma la vittima risiede a Beinasco. Dopo essere stato colpito ha chiamato i carabinieri che hanno arrestato il fratello e sequestrato il martello.
NICHELINO - Arrestati due spacciatori operativi in zona Juvarra
NICHELINO - Arrestati due spacciatori operativi in zona Juvarra
Sono stati presi in via Stupinigi e nei loro appartamenti i carabinieri hanno sequestrato 33 grammi di cocaina e un chilo e mezzo di hashish, oltre a tremila e 600 euro in contanti. Denunciata anche la sorella di uno dei due
TERREMOTO - Scossa breve ma intensa avvertita in numerosi Comuni della provincia
TERREMOTO - Scossa breve ma intensa avvertita in numerosi Comuni della provincia
Sono arrivate segnalazioni della scossa da Piossasco, Rivalta, Orbassano e Bruino, tutti Comuni che si trovano a meno di venti chilometri dall'epicentro di Coazze. Non si segnalano comunque danni a persone o cose
CARMAGNOLA - Il Presidente della Repubblica cancella l'ordinanza anti mendicanti
CARMAGNOLA - Il Presidente della Repubblica cancella l
Atto conclusivo della causa promossa da "Avvocato di strada" e "Karmadonne" sul documento emanato a novembre 2016 dal Comune in cui si voleva cancellare anche coloro che chiedono la carità senza disturbare
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore