RIVALTA - Meno soldi del previsto, il Comune taglia sulle opere pubbliche

| Approvata la variazione di bilancio in cui sono stati confermati i lavori di miglioramento del cimitero, la realizzazione del parco lineare alle Casermette, gli interventi alla Cappella di San Vittore, oltre al piano asfatature

+ Miei preferiti
RIVALTA - Meno soldi del previsto, il Comune taglia sulle opere pubbliche
Nella variazione di bilancio approvata nell'ultimo consiglio comunale, l'amministrazione di Rivalta ha dovuto fare conti con gioie e dolori. Gioie per essere riuscita a finanziare alcuni interventi considerati prioritari, dolori per aver dovuto tagliare su alcuni investimenti previsti nelle opere pubbliche a causa delle minori entrate economiche registrate.

I due più significativi interventi sono la pulizia delle baelere (che partirà a breve) e la sistemazione della viabilità di via Giovanni da Verrazzano e via Giaveno per un importo di 70mila euro. La giunta ha inoltre deciso di investire maggiori risorse
-quasi 20mila euro- per le festività natalizie, in modo da abbellire e decorare vie e piazze di Rivalta, rendendola più accogliente. In questa direzione va anche la scelta di progettare e realizzare nei primi mesi del 2018 la nuova illuminazione del Castello, che a metà dicembre aprirà le porte alla nuova biblioteca.
Sul fronte dei numeri si sono registrate alcune economie. Tra tutte si segnalano i risparmi sulle indennità della giunta per quasi 15mila euro, che diventeranno 30mila nel 2018: segno che la Giunta de Ruggiero costa ai cittadini meno di quella precedente. Ammontano a 130mila €, invece, i risparmi sulle spese di personale. Maggiori entrate si registrano anche sul fronte dell'addizionale IRPEF, dovuta all'aumento dei residenti (e possibile segno di un aumento dei redditi dei rivaltesi) e dal recupero coattivo di ICI e IMU.

Gran parte dei risparmi e delle maggiori entrate sono serviti a saldare alcune fatture arretrate per la fornitura di energia elettrica relative agli anni 2015-2016 per oltre 70mila euro, mentre 200mila euro sono stati destinati all'appalto calore della gestione in corso. 

Più complicata è stata invece la variazione in conto capitale, la parte legata agli investimenti e alla realizzazione delle opere pubbliche. Qui è stato necessario attuare un taglio di circa la metà degli interventi inizialmente previsti dalla precedente amministrazione perché, purtroppo, non si sono realizzate tutte le entrate previste. La giunta ha comunque confermato i lavori di miglioramento del cimitero, la realizzazione del parco lineare alle Casermette, gli interventi di restauro della Cappella di San Vittore, oltre al piano asfaltature da quasi 400mila euro. A breve partiranno anche i lavori per la realizzazione del palco e l'adeguamento delle tribune del nuovo auditorium in modo da superare il problema di visibilità registrato subito dopo la sua apertura.

«Non è stato facile intervenire su un bilancio predisposto da un'altra amministrazione. Gran parte delle scelte erano già compiute e abbiamo deciso di mandare avanti i progetti e i servizi che erano in stato di avanzata realizzazione» ha detto il vicesindaco con delega al bilancio Sergio Muro. Ancora il vicesindaco, commentando i numeri della variazione di bilancio, ha aggiunto: «purtroppo alcune errate previsioni a inizio anno, (come il taglio di 900mila € sul milione e 700mila preventivato alle voci “oneri di urbanizzazione” e “alienazioni”) hanno limitato fortemente la nostra capacità di spesa negli ultimi mesi. Ci sono però alcuni segnali positivi che ci fanno ben sperare sulla predisposizione del bilancio 2018: maggiori introiti dall'IRPEF insieme a qualche risparmio sul personale e sulle indennità del Sindaco e degli Assessori, costituiranno un piccolo tesoretto che  metteremo a disposizione dei rivaltesi».

Cronaca
CARIGNANO - Auto prende fuoco all'improvviso durante la marcia - FOTO
CARIGNANO - Auto prende fuoco all
I vigili del fuoco di Carignano sono tempestivamente intervenuti evitando che l'incendio potesse estendersi anche alle case vicine. Accertamenti in corso sulle cause del rogo
TANGENZIALE DI TORINO - Grave doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone - FOTO
TANGENZIALE DI TORINO - Grave doppio incidente nella notte: auto impazzita travolge tre persone - FOTO
Dramma sfiorato nella notte tra sabato e domenica lungo la tangenziale. Per estrarre le due ragazze ferite da sotto la 500 è servito l'intervento dei vigili del fuoco. Dinamica al vaglio della polizia stradale
CARMAGNOLA - Minorenni giocano alle slot: carabinieri multano quattro sale giochi
CARMAGNOLA - Minorenni giocano alle slot: carabinieri multano quattro sale giochi
Studenti minorenni visti giocare prima e dopo la scuola in fasce orarie non consentite dall'ordinanza comunale. E' quanto alcuni cittadini hanno segnalato ai carabinieri di Carmagnola
MONCALIERI - Aggressione al sindaco Montagna da parte di un gruppo di nomadi
MONCALIERI - Aggressione al sindaco Montagna da parte di un gruppo di nomadi
E' stato circondato mentre era in auto: hanno preso a calci il veicolo obbligandolo a scendere per un confronto molto duro. Pare che protestassero per come erano stati dislocati dopo la chiusura del campo di via Freylia
MONCALIERI - Assassino in fuga preso dai carabinieri nel parcheggio del Leroy Merlin
MONCALIERI - Assassino in fuga preso dai carabinieri nel parcheggio del Leroy Merlin
E' stato fermato nel parcheggio del Leroy Merlin di Moncalieri, nel tardo pomeriggio di giovedi, Giuseppe Laforè, detto Alex, 24 anni, etnia sinti residente a Romano Canavese
PIOSSASCO - Non vedente con il cane guida colpito da un'auto mentre attraversa la strada
PIOSSASCO - Non vedente con il cane guida colpito da un
Attimi di paura nella giornata di ieri, alla rotatoria tra via Torino e via Pinerolo. E' successo intorno alle 17: l'uomo è stato subito soccorso e medicato sul posto. L'auto si è subito fermata: intervenuti i vigili
SANGANO - Allarme dei cacciatori per avvistamenti di lupi
SANGANO - Allarme dei cacciatori per avvistamenti di lupi
Un video postato sulla pagina Facebook delll'unione regionale cacciatori "La Selva" denuncia un avvistamento dell'animale selvatico al confine con Trana, vicino alla strada provinciale e il torrente Sangone
NICHELINO - Ancora pedoni investiti: coppia di pensionate in ospedale
NICHELINO - Ancora pedoni investiti: coppia di pensionate in ospedale
E' successo nella serata di ieri, 18 gennaio, in piazza San Quirico. Stavano attraversando sulle strisce e sono state colpite da una Panda guidata da una 70 enne. E' il quarto caso in due settimane: due solo ieri
NICHELINO - Donna investita in via XXV Aprile: paura nel pomeriggio
NICHELINO - Donna investita in via XXV Aprile: paura nel pomeriggio
Stava camminando verso casa, direzione via Cacciatori, quando una vettura probabilmente in fare di manovra l'ha toccata, facendole perdere l'equilibrio. E' stata medicata sul posto dal personale del 118
ORBASSANO - Altra discarica abusiva: questa volta nel parco di Stupinigi
ORBASSANO - Altra discarica abusiva: questa volta nel parco di Stupinigi
Una vasca, una cyclette e una specchiera tra resti edli, segno che qualcuno ha scaricato lì quello che avanza di una ristrutturazione casalinga. I genitori della vicina scuoletta Montessori hanno allertato la polizia municipale
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore