RIVALTA - TAV, De Ruggiero: 'La sede di confronto sull'alta velocità deve rimanere in Piemonte'

| Il primo cittadino ribadisce: 'rimaniamo convinti che anche la linea storica Avigliana-Torino possa soddisfare per decenni la richiesta di traffico merci senza bucare la Collina Mornica e sacrificare vaste aree agricole rivaltesi

+ Miei preferiti
RIVALTA - TAV, De Ruggiero: La sede di confronto sullalta velocità deve rimanere in Piemonte
Si è svolta oggi in Prefettura a Torino la 275esima riunione dell’Osservatorio per l’asse ferroviario Torino - Lione.
Il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino ha voluto ribadire l’utilità dell’Osservatorio e la necessità che un’opera come questa continui a mantenere sul territorio una sede di confronto. Proprio per questo ha assicurato che, nella malaugurata ipotesi in cui il governo decida di chiudere l’Osservatorio, la Regione Piemonte offrirà ai sindaci, alle organizzazioni di categoria e a tutti i soggetti economici e sociali interessati allo sviluppo della nostra zona una
nuova sede di dialogo.

«Ringrazio il presidente Chiamparino - dichiara il sindaco di Rivalta Nicola de Ruggiero - per la sua disponibilità e attenzione. Rivalta è rientrata nell’Osservatorio dopo anni di autoesclusione perché è convinta che non ci debba essere un luogo in cui si discute del suo territorio senza una sua rappresentanza. Per questo crediamo che la deriva romanocentrica che il governo ha impresso alla vicenda non porterà nulla di buono. I sindaci conoscono il loro territorio e l’economia che gira intorno alle loro aree ed è con loro che bisogna necessariamente discutere. Per questo è essenziale il ruolo della Regione Piemonte e per questo sosteniamo la disponibilità del presidente Chiamparino».
«In particolare - continua de Ruggiero - la cosiddetta analisi costi benefici su cui sta lavorando il governo sembra concentrarsi solo sulla tratta transfrontaliera, sui 56 Km di tunnel. Su questa opera è in corso l’esame dei trattati internazionali siglati da Italia e Francia, delle penali previste in caso di recesso, dei cofinanziamenti europei e del valore delle opere già realizzate, nonché soprattutto della sicurezza e dell’efficienza dell’attuale vecchio tunnel. A oggi stiamo ancora aspettando le risultanze della Commissione costi-benefici: hanno garantito che una prima valutazione sarebbe arrivata entro il mese di dicembre, aspettiamo fiduciosi». «Ma è altrettanto importante che anche sulla tratta nazionale - conclude de Ruggiero - ci sia un
ruolo decisionale degli Enti Locali interessati e che la discussione non sia trasferita esclusivamente nelle stanze romane. Noi rimaniamo convinti che anche la linea storica Avigliana-Torino, così  come già avvenuto nella tratta Bussoleno-Avigliana, possa soddisfare per decenni la richiesta di traffico merci senza bucare la Collina Morenica e sacrificare vaste aree agricole rivaltesi. Lo abbiamo già detto e lo ripetiamo: la linea storica, hanno sostenuto pochi mesi fa RFI e Italfer, senza alcun intervento di potenziamento, ha già oggi una capacità residua che consente il passaggio di oltre 60 treni merci al giorno a fronte degli attuali 39».

Cronaca
ORBASSANO - Continuano le truffe agli anziani: finto tecnico dell'acquedotto in azione
ORBASSANO - Continuano le truffe agli anziani: finto tecnico dell
Non si ferma il fenomeno dei raggiri a domicilio: questa volta il bottino non è stato particolarmente ricco, visto che alla vittima di turno sono stati portati via circa 60 euro.
CARMAGNOLA - Alberi malati e pericolosi alla Vigna: nove abbattimenti previsti
CARMAGNOLA - Alberi malati e pericolosi alla Vigna: nove abbattimenti previsti
La delibera del Comune dopo la relazione fatta dagli agronomi ed esperti nelle scorse settimane. L'allarme suonato dopo i primi crolli capitati prima del lockdown e la parziale chiusura del parco pochi giorni fa
LA LOGGIA - Il laboratorio covid potrà analizzare gli sviluppi del virus
LA LOGGIA - Il laboratorio covid potrà analizzare gli sviluppi del virus
Un riconoscimento importante per la struttura creata in cintura sud, che diventerà a tutti gli effetti uno dei centri di riferimento dlel'intero panorama sanitario regionale sul monitoraggio del covid
ORBASSANO - Maxi furto in una ditta di impianti antincendio e ristrutturazioni
ORBASSANO - Maxi furto in una ditta di impianti antincendio e ristrutturazioni
I malviventi hanno colpito in strada Torino, dove nella notte appena trascorsa hanno portato via materiale per un valore stimato di circa 15 mila euro. Le indagini portate avanti dai carabinieri.
ORBASSANO - Ladri di mascherine dalle buche delle lettere. Casi confermati dal Comune
ORBASSANO - Ladri di mascherine dalle buche delle lettere. Casi confermati dal Comune
Tante segnalazioni in diversi condomini della città: le mascherine distribuite dalla protezione civile nelle cassette della posta in alcuni condomini rubate da chissà chi, in alcuni casi anche forzando gli sportelli
MONCALIERI - La strada cede in più punti, preoccupazione in via Montenero
MONCALIERI - La strada cede in più punti, preoccupazione in via Montenero
Transenne per evitare guai, ma il problema è la fognautura che ha eroso il terreno sottostante. Il Comune: Smat deve intervenire al più presto
MONCALIERI - Incidente in strada Carignano e Borgo Mercato si blocca
MONCALIERI - Incidente in strada Carignano e Borgo Mercato si blocca
E' successo ieri pomeriggio: una vettura è finita di traverso dopo che il conducente aveva perso il controllo. Lo schianto dopo la rotatoria con via Juglaris in direzione Tetti Piatti. E la circolazione è rimasta paralizzata per un po'
BEINASCO - Litiga con l'autista dell'autobus e si mette davanti al mezzo per non farlo ripartire
BEINASCO - Litiga con l
E' successo sabato sulla linea 5. Secondo le ricostruzioni l'uomo ha accusato l'autista di essere troppo spericolato alla guida e una volta sceso si messo davanti al bus, bloccandolo. Poi il mezzo è riuscito ad allontanarsi
VINOVO - Riparte la cultura con la mostra impossibile di Leonardo (gratis) al castello della Rovere
VINOVO - Riparte la cultura con la mostra impossibile di Leonardo (gratis) al castello della Rovere
L'assessore Midollini: "L'arte è uno strumento importante per far stare bene chi sceglie di fruirne e che, considerato il particolare e difficile momento economico, avrebbe probabilmente dovuto rinunciare".
BEINASCO - Incidente allo svincolo del Drosso in mattinata: due feriti
BEINASCO - Incidente allo svincolo del Drosso in mattinata: due feriti
Dinamica ancora da accertare con precisione: tre auto si sono scontrate e una di queste si è ribaltata lungo la carreggiata. Le due persone all'interno dell'auto capottata sono finite in ospedale.
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore