Un uomo di 82 anni è stato trovato senza vita nel corso del fine settimana ultimo, all'interno del suo appartamento di Rivalta. Si è ucciso, impiccandosi a causa della depressione che lo aveva colpito. Secondo le ricostruzioni, il pensionato era gravemente malato e le sue condizioni di salute che non miglioravano probabilmente lo hanno spinto a compiere l'estremo gesto per disperazione. A trovarlo sono stati i carabinieri, chiamati da amici e parenti che da ore non riuscivano a mettersi in contatto con l'82 enne. Il medico legale non ha potuto fare altro che constatare il decesso, una volta arrivato sul posto assieme ai soccorsi del 118.

Galleria fotografica

Articoli correlati