SANITA' - Taglio liste di attesa nell'Asl To 3 grazie al contributo regionale

| L’obiettivo dei piani è ridurre le liste d’attesa per esami e visite specialistiche partendo dalle situazioni più critiche: ogni Asl ha individuato le priorità da cui iniziare e ha definito il rispettivo fabbisogno di prestazioni.

+ Miei preferiti
SANITA - Taglio liste di attesa nellAsl To 3 grazie al contributo regionale
Un primo stanziamento di 10 milioni di euro per ridurre le liste d’attesa, a cui si aggiungeranno nei prossimi giorni altri 4 milioni per l’acquisto di attrezzature e apparecchiature mediche. Sono le risorse che la Giunta regionale ha messo a disposizione delle aziende sanitarie piemontesi, durante l'ultima riunione approvando i piani presentati nelle scorse settimane e ripartendo le risorse stanziate.

L’obiettivo dei piani è ridurre le liste d’attesa per esami e visite specialistiche partendo dalle situazioni più critiche: ogni Asl ha individuato le priorità da cui iniziare e ha definito il rispettivo fabbisogno di prestazioni. Si prevede innanzitutto l’estensione degli orari di apertura di strutture e ambulatori, l’aumento del personale dove necessario, la contrattualizzazione di prestazioni aggiuntive con il privato accreditato.

“E’ una situazione sulla quale sappiamo che c’è da recuperare - rileva il presidente della Regione, Sergio Chiamparino - Ma il pesante piano di rientro ereditato dalla passata amministrazione ce lo aveva finora impedito. Ora invece possiamo usare le risorse disponibili per un intervento significativo, segno che lavoriamo con grande impegno su uno temi più sentiti dai cittadini e sul quale si concentrano le loro critiche”.

In dettaglio, sono 385.000 le prestazioni supplementari fra esami e visite specialistiche, 127.000 per quanto riguarda il 2018 e 258.000 nel corso del 2019.

Il 50% del potenziamento riguarda le Asl di Torino e dell’area metropolitana, che potranno contare su circa 5,1 milioni di euro dei 10 stanziati in questa fase. La restante quota riguarda le altre province piemontesi.

Per l'ASl To 3, che racchiude le zone di Orbassano, Beinasco, Rivalta, Piossasco, la somma è pari a 1.286.046,20 euro per le visite di oculistica, cardiologica, pneumologica, ortopedica. Gli esami interessati sono quelli di ecografia addome, fundus oculi, ecografia capo e collo, spirometria, elettrocardiogramma.

Cronaca
LAVORO - Bennet cerca dipendenti per Carmagnola e Nichelino
LAVORO - Bennet cerca dipendenti per Carmagnola e Nichelino
Decathlon seleziona personale per Moncalieri
MONCALIERI - Maiali in azione: discarica abusiva con fusti di sostanze pericolose
MONCALIERI - Maiali in azione: discarica abusiva con fusti di sostanze pericolose
I residenti della zona hanno chiesto (e ottenuto) questa mattina l'intervento degli agenti della polizia locale di Moncalieri. Anche per valutare l'effettiva pericolosità dei fusti
NICHELINO - La fidanzata lo lascia e lui tenta di incendiarle l'auto: ragazzo arrestato dai carabinieri
NICHELINO - La fidanzata lo lascia e lui tenta di incendiarle l
Il 33enne, tra l'altro, era stato scarcerato due giorni fa dopo che era stato arrestato dai carabinieri il 18 luglio per aver aggredito il titolare e il dipendente di un negozio di kebab a Rivalta
OMICIDIO NICHELINO - Niente legittima difesa: chiesto il rinvio a giudizio per la donna che uccise il convivente
OMICIDIO NICHELINO - Niente legittima difesa: chiesto il rinvio a giudizio per la donna che uccise il convivente
Il pubblico ministero Bucarelli ha chiesto il rinvio a giudizio per omicidio volontario nei confronti di Silvia Rossetto, 48 anni, originaria di Cuorgnè, che colpì mortalmente il convivente Giuseppe Marcon, 66 anni, con una coltellata
TORINO SUD - In arrivo nuova ondata di caldo. Il picco tra mercoledì e giovedì
TORINO SUD - In arrivo nuova ondata di caldo. Il picco tra mercoledì e giovedì
Ai soggetti più sensibili (bambini, anziani, cardiopatici, asmatici o persone affette da malattie dell'apparato respiratorio) si rammenta di evitare la permanenza all'aria aperta nei luoghi soleggiati
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
MONCALIERI - Badante ubriaca picchia la pensionata che avrebbe dovuto assistere: arrestata dai carabinieri
Nella notte, una gazzella dei Carabinieri di Moncalieri è stata attirata dalle urla di una anziana donna che chiedeva aiuto affacciata al balcone di casa, urlando che la stavano picchiando
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
TROFARELLO - Ferito con otto colpi durante una gara amatoriale di tiro a volo
L'episodio a Pralormo. Colpito un uomo di 46 anni residente a Trofarello. Per fortuna i proiettili non hanno colpito organi vitali e, visto il materiale e la dimensione degli stessi, non sono andati in profondità
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
CARIGNANO - Incidente stradale, auto finisce contro una chiesa: tre feriti
I tre feriti, due su una vettura e uno sull'altra, sono stati medicati e trasportato per accertamenti al pronto soccorso. Nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
NICHELINO - Vendevano merchandising di Eros abusivamente: denunciati
I carabinieri hanno pizzicato due napoletani che ieri sera si sono piazzati nei dintorni della palazzina di Stupinigi e smerciavano bandane e altri gadget ai fans in coda. Tutto sequestrato dai militari
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona: 'Soppressione casello primo punto del bando concessioni'
BEINASCO - Cirio incontra i sindaci della zona:
Il governatore ha voluto ascoltare i primi cittadini del territorio che chiedono a gran voce la cancellazione della barriera a pagamento. "Il problema non si sposta: la stazione a pedaggio o si sopprime o resta dov'è"
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore