La Polizia stradale ha intensificato ieri i controlli sulla tangenziale, per pizzicare i furbetti del sorpasso in corsia d'emergenza. Una moda pericolosa e più diffusa di quanto si pensi, visto che sono tanti coloro che non hanno pazienza di aspettare il dissolvimento di una coda o di un congestionamento. Così le pattuglie ieri hanno svolto un lavoro capillare. In poche ore sono stati beccati quattro automobilisti che si sono visti verbalizzare una multa da 430 euro. Inutili le scuse per tentare di evitare la sanzione.

Galleria fotografica

Articoli correlati