Torino propone modifiche alle misure antismog per uniformarle al resto dei Comuni

| Tra le proposte, un unico valore di riferimento per l’attivazione dei livelli di allerta in tutta l’area urbana di Torino

+ Miei preferiti
Torino propone modifiche alle misure antismog per uniformarle al resto dei Comuni
Un unico valore di riferimento per l’attivazione dei livelli di allerta in tutta l’area urbana di Torino; modifica delle azioni previste dal livello “viola”; introduzione dell’esenzione per i veicoli utilizzati a scopo commerciale immatricolati dopo il 1 gennaio 2013: adozione di due controlli settimanali - lunedì e giovedì – su cui basare l’attivazione dei livelli di allerta.

Sono queste le proposte che la Città di Torino porterà al tavolo di coordinamento sulla qualità dell’aria promosso dalla Città metropolitana allo scopo di uniformare il modello di intervento adottato per contenere le emissioni di PM10 e di biossido di azoto su tutta l’area urbana di Torino. Saranno quindi due i momenti nella settimana in cui i valori dell’Arpa saranno presi in considerazione per definire i livelli di intervento, mentre sarà la stazione di misurazione con il valore peggiore tra quelle presenti in tutto il territorio preso in considerazione a orientare le scelte degli amministratori pubblici.

Il livello “viola” che scatta ora – ma finora non è mai successo – dopo 20 giorni consecutivi oltre i 50 microgrammi non sarà più - è la proposta dell’Amministrazione – un blocco totale della circolazione: le limitazioni previste dal livello “rosso” (diesel fino a Euro 5 compreso) subiranno l’estensione dell’orario dalle ore 7 alle ore 20. Sarà inoltre aggiunto, solo nel livello “viola”, il divieto a tutti i mezzi Euro 1 alimentati a benzina, sempre dalle ore 7 alle ore 20.

Nuovi esenti dalle misure antismog, nelle intenzioni della Città di Torino, i mezzi utilizzati a scopo commerciale immatricolati dopo il 1 gennaio del quinquennio precedente all’anno in corso.

Da Torino giunge anche una proposta di inasprimento delle misure antismog per la prossima stagione invernale. Si propone di ridurre la soglia di riferimento della concentrazione di PM10 da 50 a 40 mcg/mc. Per tutti i mezzi adibiti a trasportare persone fino ad 8 posti oltre il conducente e per i mezzi adibiti al trasporto merci, quale sia l’alimentazione e di classe emissiva Euro 0 sarà definitivamente vietata la circolazione in città, in orario 0-24 e durante tutto l’anno.

Sempre per tutto l’anno, ma in orario 8-19, non potranno circolare i diesel Euro 1 e 2 adibiti a trasporto persone, mentre, come previsto dall’accordo padano e da delibera regionale verrà inserito il blocco dei diesel Euro 3 dal 1 ottobre 2018 al 31 marzo 2019 – la cosiddetta “stagione critica” -. Anche per i veicoli a trazione diesel da Euro 1 a Euro 3 che trasportano merci varrà il blocco con orario 8-19, ma solo nella stagione critica.

Cronaca
ORBASSANO - Carabiniere fuori servizio si accorge di due ladri e li blocca
ORBASSANO - Carabiniere fuori servizio si accorge di due ladri e li blocca
Il militare stava guidando su strada Torino ieri sera intorno alle 23, quando da un'azienda ha visto uscire due soggetti carichi di rame. Ha chiamato i colleghi che erano di pattuglia e nel frattempo li ha fermati non senza difficoltà
LA LOGGIA - Tir s'intraversa e finisce fuori strada in tangenziale: forti disagi al traffico
LA LOGGIA - Tir s
E' successo questa mattina, intorno alle 9.30, in direzione sud.
ORBASSANO - Guida ubriaco e provoca un tamponamento
ORBASSANO - Guida ubriaco e provoca un tamponamento
Dopo essere stato fermato dai carabinieri, all'alcoltest è risultato avere un livello etilometrico di oltre cinque volte superiore al limite consentito. Per fortuna nell'incidente non si sono registrate gravi conseguenze.
CINTURA - Il maltempo non si arresta: strade ancora in grande difficoltà
CINTURA - Il maltempo non si arresta: strade ancora in grande difficoltà
La pioggia delle ultime ore ha nuovamente creato groviere sull'asfalto. Da Trofarello a Bruino, passando per Carmagnola e Orbassano. E le previsioni non promettono nulla di buono per il prosieguo della settimana
MONCALIERI - Spaccate in serie: nel mirino le attività di Borgo Mercato
MONCALIERI - Spaccate in serie: nel mirino le attività di Borgo Mercato
Durante il fine settimana colpite una carrozzeria e un negozio di tende. Nell'officina i malviventi hanno sfondato il cancello e rubato una macchina. Indagano i carabinieri
Tragedia sulle strade del Canavese, coinvolto un uomo di Rivalta
Tragedia sulle strade del Canavese, coinvolto un uomo di Rivalta
Guidava un mezzo pesante sulla provinciale tra Castellamente ed Ozegna: un'auto proveniente dalla direzione opposta ha invaso la corsia e si è schiantata contro il mezzo pesante. Il conducente è morto, mentre il rivaltese è rimasto illeso
MONCALIERI - Furto rame alla stazione: 18 treni coinvolti, 8 cancellati
MONCALIERI - Furto rame alla stazione: 18 treni coinvolti, 8 cancellati
Tornata alla normalità, nella tarda mattinata, la situazione sulle tratte coinvolte dal furto di cavi elettrici alla stazione Sangone e a Trofarello. Ritardi fino a tre quarti d'ora per chi è stato più "fortunato"
NICHELINO - Da oggi parte il servizio autobus per Mondo Juve
NICHELINO - Da oggi parte il servizio autobus per Mondo Juve
La linea del 35 navetta sarà allungata di circa due chilometri dopo che i privati hanno deciso di sobbarcarsi il costo della modifica della linea. Ora si potrà andare al centro commerciale con i mezzi pubblici, scendendo in via Scarrone
RIVALTA - Sindaco e giunta aderiscono allo sciopero della fame per la liberazione di Amal Fathy
RIVALTA - Sindaco e giunta aderiscono allo sciopero della fame per la liberazione di Amal Fathy
Attivista dei diritti umani egiziana, è la moglie del consulente della famiglia di Giulio Regeni al Cairo, Mohamed Lofty. Amal Fathy è stata arrestata nella notte tra il 10 e l'11 maggio. È accusata di incitamento a rovesciare il regime.
CARMAGNOLA - Nubifragio fa esplodere i tombini a San Bernardo
CARMAGNOLA - Nubifragio fa esplodere i tombini a San Bernardo
Attimi di panico ieri, nel tardo pomeriggio, per un violento temporale che ha investito la zona causando allagamenti sulle strade e disagi nelle borgate più periferiche
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore