TRAGEDIA DI PIAZZA SAN CARLO - E' morta Marisa Amato, la donna di Beinasco rimasta tetraplegica

| La donna, dal 3 giugno 2017, ha vissuto un vero e proprio calvario: era rimasta tetraplegica ma con grandissima forza d'animo, aiutata dai famigliari, era riuscita ad uscire dall'ospedale

+ Miei preferiti
TRAGEDIA DI PIAZZA SAN CARLO - E morta Marisa Amato, la donna di Beinasco rimasta tetraplegica
Questa mattina al Cto è morta Maria Amato, 65 anni, la donna di Beinasco calpestata dalla folla in preda al panico, il 3 giugno 2017 in piazza San Carlo, durante la finale di Champions tra Juventus e Real Madrid. La donna, da allora, ha vissuto un vero e proprio calvario: era rimasta tetraplegica ma con grandissima forza d'animo, aiutata dai famigliari, era riuscita ad uscire dall'ospedale (nel giugno scorso) per provare a ricominciare una nuova vita. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate negli ultimi giorni, tanto che è stata costretta a tornare in ospedale. Una brutta infezione non le ha dato scampo. Salgono così a due le vittime di piazza San Carlo, oltre ai 1527 feriti.
 
«La paziente - si legge in un comunicato diffoso questa mattina dall'ospedale - ha espresso con lucidità e fermezza la volontà che la terapia, soprattutto il supporto respiratorio, non prevedesse mezzi invasivi come l'intubazione tracheale o la tracheotomia, qualora la ventilazione non invasiva non risultasse sufficiente, pur avendo ben chiaro che questa decisione avrebbe potuto portarla ad un peggioramento fatale. Secondo queste indicazioni è proseguita la terapia con discreta efficacia. Alle ore 8 di questa mattina però, il brusco peggioramento cardiovascolare ha causato la perdita della coscienza della paziente sino al momento in cui alle 9.15 si è spenta, attorniata dai familiari».
 
Marisa Amato non era in piazza San Carlo quella sera mentre si giocava la finale di Champions. Era con il marito in centro a Torino per la cena. Una volta uscita dal locale, mentre camminava lungo via Santa Teresa, venne travolta dalla folla nel delirio collettivo. Viviana e Danilo, i figli, insieme al marito Vincenzo D'Ingeo hanno fondato anche una onlus, "I Sogni di Nonna Marisa", attraverso la quale raccolgono fondi per i malati in difficoltà. Così il ricordo di Marisa, ben rappresentato sui social anche dalla pagina "Aiutiamo Marisa Amato", resterà per sempre vivo.
 
«Un periodo lungo, colmo di sofferenza e di fatica, fisica e mentale - scriveva lo scorso 3 giugno ad un anno dal dramma di piazza San Carlo - oggi più che mai però conosco il valore della famiglia in ogni sfumatura... parenti, amici, conoscenti, compagni di vita ricomparsi dopo anni, e poi voi, voi della rete non meno importanti degli altri. Tutto questo calore costante e ininterrotto ha fatto sì che anche nei periodi più bui di questo percorso mi abbia dato quel pizzico di lucidità per far sì che tornassi ad ascoltare il mio istinto di sopravvivenza. Voglio tornare a casa e vivere, seppur in modo diverso, la mia quotidianità, fuori da queste mura tristi di quello che è l’ospedale, sempre e comunque con la speranza di migliorare questa mia condizione. Grazie di cuore a tutti e un pensiero dal più profondo del mio cuore lo mando alla mamma e al papà di Erika Pioletti e a tutti i cari che soffrono per lei».
Cronaca
MONCALIERI-TORINO - Chiuso fino al 5 maggio il sottopasso Lingotto
MONCALIERI-TORINO - Chiuso fino al 5 maggio il sottopasso Lingotto
Il Comune di Torino informa che fino a domenica 5 maggio, per lavori in corso a cura di TIM, resterÓ chiuso al traffico il sottopasso Lingotto per chi arriva da Moncalieri in direzione corso Giambone
NICHELINO - Maltempo, piove anche dentro gli uffici di palazzo civico
NICHELINO - Maltempo, piove anche dentro gli uffici di palazzo civico
Ieri il personale amministrativo ha dovuto interrompere per qualche ora l'ingresso al pubblico. Secondo gli accertamenti pare sia andato in tilt il sistema che convoglia l'acqua piovana
MONCALIERI - Ladri assaltano villa in collina: svaligiata la cassaforte con oro e armi
MONCALIERI - Ladri assaltano villa in collina: svaligiata la cassaforte con oro e armi
I ladri sono riusciti ad eludere i sistemi di sicurezza e, una volta entrati all'interno della villa, hanno avuto vita facile, agendo praticamente indisturbati. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri
PIOBESI - Carabinieri scoprono 500 tonnellate di rifiuti stoccate illecitamente: marito e moglie denunciati - VIDEO
PIOBESI - Carabinieri scoprono 500 tonnellate di rifiuti stoccate illecitamente: marito e moglie denunciati - VIDEO
I militari di Leini e del Noe hanno controllato e perquisito una societÓ che effettua trasporto, stoccaggio, cernita, trattamento e smaltimento di qualsiasi rifiuto industriale sia pericoloso che non pericoloso
BEINASCO - Il 25 aprile l'ultimo saluto all'ex sindaco Giuseppe Massimino
BEINASCO - Il 25 aprile l
L'amministrazione comunale ha allestito la camera ardente presso l'ex chiesa Santa Croce in piazza Alfieri il 24 aprile dalle 15.30 alle 18.30 e il 25 aprile dalle 9 alle 12
NICHELINO - Incendio in un capannone: pronto intervento dei pompieri
NICHELINO - Incendio in un capannone: pronto intervento dei pompieri
Accertamenti in corso da parte della polizia locale. Lo stabile non ha subito danni e non si sono registrati feriti o intossicati
NICHELINO - Minaccia di morte i genitori e la nonna per 200 euro: arrestato
NICHELINO - Minaccia di morte i genitori e la nonna per 200 euro: arrestato
Un ragazzo di 17 anni Ŕ stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Nichelino per maltrattamenti in famiglia. L'altro giorno ha messo a soqquadro l'abitazione
MONCALIERI - Presa a pugni in faccia perchŔ rifiuta di avere rapporti sessuali con il marito
MONCALIERI - Presa a pugni in faccia perchŔ rifiuta di avere rapporti sessuali con il marito
L'uomo, giÓ noto alle forze dell'ordine, Ŕ stato arrestato dai carabinieri. In evidente stato di ebbrezza alcolica, ha picchiato la moglie che si era appena rifiutata di avere un rapporto sessuale con lui
MONCALIERI - Provoca incidente stradale e scappa: lo ritrovano a casa i carabinieri
MONCALIERI - Provoca incidente stradale e scappa: lo ritrovano a casa i carabinieri
Due i feriti che si trovavano entrambi a bordo della vettura coinvolta nello schianto. Sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati per accertamenti all'ospedale Santa Croce di Moncalieri
NICHELINO - Ladri d'auto cannibalizzano una Fiat 500X: ritrovata dai civich
NICHELINO - Ladri d
I malviventi ne hanno smontato l'interno, a partire dal cruscotto e da parti del volante, prima di abbandonarla in via Dante. A segnalare l'auto sospetta sono stati alcuni cittadini
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore