Aumentano i biglietti del treno in Piemonte. La Regione è prossima alla firma del nuovo contratto di servizio con Trenitalia e nell'annunciare altri 200 milioni di investimenti nel trasporto su rotaia nei prossimi 10 anni, deve anche confermare un surplus delle tariffe del 5%. Il nuovo contratto ha dunque un valore complessivo di 1,4 miliardi spalmato sui prossimi dieci anni, 126 milioni il primo anno. L'assessore ai trasporti Marco Gabusi ha spiegato che l'aumento corrisponde all'adeguamento Istat che negli ultimi anni non era stato applicato, anche per evitare aumenti durante la pandemia. Dopo i nuovi treni previsti dal contratto di Servizio Ferroviario Metropolitano, che vedono 9 nuovi elettrotreni ‘Pop’ già in servizio e 29 nuovi elettrotreni ‘Rock’, anche il Servizio Ferroviario Regionale potrà infatti contare su 24 nuovi elettrotreni ‘Pop’ e 9 nuovi elettrotreni ‘Rock’ da immettere in servizio a partire dal 2023.

Galleria fotografica

Articoli correlati