TRASPORTI - Dal 13 marzo modifiche al trasporto pubblico sui treni regionali, per il virus.

| Potrebbe essere solo il primo intervento che realizziamo sulla rete regionale: la Mobility Emergency Unit è infatti in modalità ‘work in progress’, in costante contatto e si riunisce tutti i giorni per valutare eventuali nuove variazioni

+ Miei preferiti
TRASPORTI - Dal 13 marzo modifiche al trasporto pubblico sui treni regionali, per il virus.
Rimodulazione dei treni regionali tutelando le tratte e le fasce orarie più utilizzate da chi si deve spostare per necessità lavorative, a partire da venerdì 13 marzo. Questa la misura presa di concerto tra Regione Piemonte, Trenitalia e Agenzia della mobilità piemontese e GTT che hanno costituito la Mobility Emergency Unit: un tavolo a quattro per tutelare gli spostamenti strettamente necessari nel rispetto di quanto decretato dal Presidente del Consiglio dei Ministri lunedì sera.
Per quanto riguarda i treni Regionali Veloci, sulla linea Torino-Milano, viene mantenuto un treno ogni ora e sono sospesi i treni di rinforzo, sono inoltre sospesi i primi treni da Torino del mattino e gli ultimi treni della notte; sulla linea Torino-Cuneo sono sospesi il primo treno da Cuneo e l’ultimo da Torino, sulla linea Torino-Alessandria-Genova sono soppressi i prolungamenti e i treni di rinforzo che erano stati istituiti a dicembre tra Liguria e Basso Piemonte.
È prevista, infine, la circolazione con 8 carrozze, anziché le attuali 11, per tutti i treni regionali veloci Torino-Milano.
Sarà un servizio modulabile suscettibile di variazioni. «Vale a dire - spiega il vicepresidente dell’Agenzia della mobilità piemontese Licia Nigrogno - che valuteremo la situazione sanitaria e gli scenari di evoluzione del contagio per individuare man mano la soluzione migliore per il trasporto ferroviario regionale.  Abbiamo ritenuto di dover adeguare l’offerta alle condizioni di traffico e richiesta attuale e di dover anticipare eventuali criticità di servizio e di infrastruttura dovuti a possibili carenze di personale per eventuali quarantene o contagi. Siamo pronti a mettere in campo ulteriori variazioni in corrispondenza di un mutamento del quadro generale. Sarà nostra cura promuovere le iniziative che possano alleviare i disagi che stanno subendo i cittadini che non possono usufruire del servizio».
Il dettaglio delle modifiche sarà consultabile sul sito Trenitalia (www.trenitalia.it) e dell’Agenzia della mobilità piemontese (www.mtm.torino.it) oltre che nelle stazioni, presso le biglietterie automatiche e sarà data comunicazione tramite annunci vocali.
«Si tratta di una misura eccezionale per una situazione mai affrontata prima, che va di pari passo con la limitazione degli spostamenti», spiega l’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Marco Gabusi. «L’unità costituita per fronteggiare l’emergenza ha analizzato i flussi degli ultimi giorni, con previsioni di alleggerimento del traffico anche importante soprattutto nel weekend, e ha stabilito la riduzione delle corse di pari passo con le restrizioni degli spostamenti e dei contatti decretate il 9 marzo. È stata una scelta condivisa e appoggiata da tutti i soggetti della Mobility Emergency Unit, che tiene conto delle difficoltà che la rete dei trasporti pubblici deve affrontare, anche alla luce della necessità di evitare quanto più possibile le occasioni di potenziale contagio anche per il personale ferroviario. Al tempo stesso vogliamo tutelare chi non può proprio fare a meno di spostarsi per lavoro, anche se si tratta di un’utenza ormai minima. Vorrei sottolineare che questo potrebbe essere solo il primo intervento che realizziamo sulla rete regionale: la Mobility Emergency Unit è infatti in modalità ‘work in progress’, in costante contatto e si riunisce tutti i giorni per valutare eventuali nuove variazioni di servizio, sia in aggiunta che in riduzione».

Cronaca
CARMAGNOLA - Paura in via Racconigi: auto in fiamme durante la marcia
CARMAGNOLA - Paura in via Racconigi: auto in fiamme durante la marcia
Si tratta di una Fiat 500 targata Svizzera. Il proprietario ha visto del fumo uscire dal motore ed è riuscito a fermarsi in tempo prima che le fiamme distruggessero il veicolo. A spegnere le fiamme i vigili del fuoco volontari di Carmagnola
SPORT - Arriva la Milano-Torino di ciclismo e la zona sud chiude al traffico
SPORT - Arriva la Milano-Torino di ciclismo e la zona sud chiude al traffico
Carmagnola, Carignano, La Loggia, Moncalieri e Nichelino interessate dalla gara che dal pomeriggi odi domani obbligherà alla chiusura diverse strade. Traguardo sotto la palazzina di caccia di Stupinigi
BEINASCO - Crollano calcinacci da un palazzo: chiuso il tratto di strada e rimosse le auto
BEINASCO - Crollano calcinacci da un palazzo: chiuso il tratto di strada e rimosse le auto
Paura nella serata di ieri in via Principe Amedeo per un cornicione pericolante che ha costretto all'intervento i vigili del fuoco e la polizia locale. Per sicurezza la zona sottostante è stata sgomberata e transennata
NICHELINO - Giornata di incidenti intorno a Stupinigi: tre feriti
NICHELINO - Giornata di incidenti intorno a Stupinigi: tre feriti
Ieri la polizia locale è dovuta intervenire per soccorrere due persone cadute da un motorino a causa della scia d'olio persa da un camion sulla variante per Boragretto e per una Panda ribaltata vicino la Palazzina di Caccia
TRASPORTI - Distanziamento sui treni e passeggeri a terra, il Piemonte chiede chiarezza al Governo
TRASPORTI - Distanziamento sui treni e passeggeri a terra, il Piemonte chiede chiarezza al Governo
Nelle ultime ore le dichiarazioni del Ministro dei Trasporti, circa la possibilità di stringere o allargare le misure di sicurezza sulla base dei criteri valutati con il monitoraggio epidemiologico regionale, hanno ulteriormente preoccupato
BEINASCO - Muore nello schianto vicino a Ceva: addio a Dario Cavallera
BEINASCO - Muore nello schianto vicino a Ceva: addio a Dario Cavallera
L'uomo, 63 anni, era alla guida della sua 500 nera quando si è scontrato contro un camion sulla statale 28 vicino Ceva. Originario di Cuneo, abitava da tempo a Borgaretto
PIOBESI - Abbandonano una tartaruga d'acqua in un cortile: gara di solidarietà per aiutarla
PIOBESI - Abbandonano una tartaruga d
La segnalazione è arrivata da una residente che si è trovata la vaschetta con l'animale dentro. Dopo aver chiamato l'Enpa e il centro per gli animali non convenzionali ha messo la foto sui social e si è scatenata la gara
VIRLE/LOMBRIASCO - Chiusura degli sportelli Intesa San Paolo: 'Lasciateci almeno il bancomat'
VIRLE/LOMBRIASCO - Chiusura degli sportelli Intesa San Paolo:
Il gruppo bancario taglia i costi e chiude le filiali in alcuni piccoli comuni al confine con il pinerolese. Il sindaco di Virle. "Chiediamo di riconsiderare la decisione. Era già successo 4 anni fa poi ci ripensarono"
ORBASSANO - Recupero delle vaccinazioni non fatte durante il lockdown
ORBASSANO - Recupero delle vaccinazioni non fatte durante il lockdown
Saranno chiamati 10.032 ragazzi dagli 11 ai 16 anni di età, invitati in 4 sedi dell’Asl e in 4 sedi dislocate sul territorio, tra cui Orbassano. Qui l'appuntamento è al palatenda dal 22 al 26 di settembre
BEINASCO - Circonvallazione di Borgaretto chiusa per un lungo sversamento di olio e carburante
BEINASCO - Circonvallazione di Borgaretto chiusa per un lungo sversamento di olio e carburante
Un camion ha perso il liquido che ha reso viscido e pericoloso il fondo stradale. La polizia locale ha chiuso la bretella dal confine con Nichelino fino all'incrocio con la provinciale 6 per ragioni si sicurezza
Le news di Moncalieri, Nichelino e cintura le trovi su TorinoSud.it
Le notizie di Moncalieri, Nichelino e Torino Sud le trovi su TorinoSud.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: Torino Sud in tempo reale!
TorinoSud è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore